Villa Michelangelo

Dormire ai piedi dell’Etna: Hotel Villa Michelangelo

7 Apr , 2015  

Hotel Villa Michelangelo Etna

Avete bisogno di un hotel per visitare l’Etna, ma non sapete dove soggiornare? Nel nostro ultimo press tour a Catania i nostri blogger ne hanno provati diversi per voi e senza ombra di dubbio l’ Hotel Villa Michelangelo di Nicolosi è proprio quello che ci sentiamo di consigliarvi.



Gia di per sé il borgo di Nicolosi, a pochi chilometri da Catania, è un ottimo punto strategico per partire in poco tempo alla volta dell’ Etna e scoprire il paesaggio mozzafiato del vulcano più grande d’Europa, se poi si ha la possibilità di dormire in un piccolo resort ad un prezzo più che conveniente, allora è il momento di partire.

Hotel Etna

L’ Hotel Villa Michelangelo dista solo 1,5 chilometri dal Parco Regionale dell’ Etna, dotato di tutti i comfort in camera, ampio parcheggio gratuito e di una piscina dove è possibile rilassarsi specie d’estate all’ombra del grande vulcano, che troneggia imponente in bella vista proprio davanti la struttura.

Ma non è solo per questo motivo che vi consigliamo questa struttura, uno dei punti forti è sicuramente l’ospitalità e la cordialità dell’intero staff, tra cui la gentilissima Valentina, proprietaria della struttura che ci ha accolti e consigliato per i vari tour sull’Etna facendoci sentire come a casa. Insomma , il calore di un B&B e la qualità di un 4 stelle, per una gestione perfetta che si addice solo a poche strutture che abbiamo visitato nel tempo durante i nostri numerosi viaggi.

Villa Michelangelo

Le camere sono tutte a tema floreale e a noi è toccata quella “Margherita”, abbastanza classica come stanza, ma gli standard di pulizia e comodità erano comunque abbastanza alti, anche se dobbiamo ammettere per onor di cronaca che abbiamo prenotato solo un giorno prima e le altre stanze erano tutte occupate. Quindi curiosi come siamo, il giorno dopo abbiamo visitato alcune camere della struttura che invece ci hanno piacevolmente colpiti.

Camere Villa Michelangelo

L’arredo e la tipologia sono davvero particolari, dalla vasca da bagno stile vittoriano ai piedi del letto, ai letti a baldacchino, fino al soffitto sorretto da travi di legno vive che vi faranno sentire come in una vera e propria baita di montagna. Se volete passare anche solo un fine settimana particolare , vi consiglio di chiedere info sulle camere, ce ne sono davvero per tutti i gusti.

Anche l’intrattenimento non manca alla Villa Michelangelo, dove specie il sabato sera è possibile soffermarsi nella zona ristorante aperta anche al pubblico non soggiornante, tra musica e balli che proseguono fino a tarda notte. Un must per chi si vuole svagare dopo una faticosa camminata lungo l’Etna, ma anche un po fastidiosa per gli ospiti più mattinieri che decidono di andar a letto presto.

Hotel Nicolosi

La colazione infine non è del tutto male , anche se vista la qualità del ristorante interno ci aspettavamo qualcosa in più sia in ordine di qualità che di quantità, ma è possibile che abbiamo tardato noi a scendere nella breakfast room, perché molti ospiti iniziano di buon’ora la loro colazione per partire carichi alla volta dell’Etna.

Ristorante Villa Michelangelo

Ultimo, ma non per importanza, il ristorante interno all’ hotel dove si può gustare un’ottima cucina siciliana a chilometro zero. Ma di questo ve ne parleremo nel prossimo articolo.

Se anche voi volete soggiornare in questa splendida struttura, basta dare un’occhiata alle nostre offerte.



, ,

By  -        
Turistagratis è un comparatore di ricerca voli lowcost e hotel. Inoltre ci teniamo a darvi ogni giorno informazioni utili e articoli su destinazioni turistiche e consigli di viaggio, per farvi viaggiare in modo economico e del tutto sicuro.



Non perderti nemmeno un articolo

Vuoi restare sempre informato sulle ultime offerte e notizie per viaggiare lowcost?
Iscriviti Gratis alla nostra newsletter: