I 9 hotel più strani di tutta l’ Asia

11 Mag , 2012  

L’Asia è un continente pieno di contrasti e in bilico su uno strano equilibrio tra povertà e ricchezza, tra tradizione e innovazione. Fantasia e creatività accomunano tutti i paesi di questo straordinario continente, soprattutto in fatto di turismo e l’Asia può quindi vantare una gamma di alberghi davvero pazzi e che comunque escono da ogni schema grazie alle caratteristiche davvero uniche.

1. Safariland Treehouse Resort, India

hotel-strani-in-asia



Nel cuore della giungla, in una regione montuosa dell’ India, ci si può imbattere in questo albergo davvero suggestivo. La struttura si compone di quattro case sugli alberi, a circa 15 metri da terra, costruite con materiali di provenienza locale, soprattutto bambù. La vista da queste cassette è impressionante grazie alle montagne e ai corsi d’acqua che si scorgono nella giungla.

2. Imperial Boat House, Thailandia

imperial boat house

Situato sull’incontaminata Cheong Mon Beach, questo hotel è composto da 34 chiatte in teak che sono state trasformate in lussuose camere sulla spiaggia. Particolarissima è la forma della piscina che ricorda una nave.

3. Folly Helga, Sri Lanka

folly helga hotel

Si tratta di un hotel in stile anni ’30 arredato con colori vivaci e oggetti bizzarri, il suono della musica jazz accompagna gli ospiti per tutto il soggiorno e combinato con il design regala all’ambiente un’esplosione sensoriale.

4. Three Camel Lodge, Mongolia

Il design è senza dubbio quello tradizionale di questo arido paese, nel cuore del deserto del Gobi questo luogo offre ai viaggiatori 30 tende nomadi fatte in feltro e legno e costruite senza l’uso di chiodi. Qui si sfrutta l’energia solare ed eolica, ecco come questo hotel riesce a conciliare la tradizione con modernità e amore per la natura.

5. First World hotel, Malesia

First World hotel

Con un totale di 6.000 camere questo è uno degli alberghi più grandi del mondo, ma non sono le dimensioni a renderlo speciale né tanto meno il suo interno. A renderlo unico sono i colori utilizzati per colorarne la facciata che ben si coordinano con il parco a tema che completa la struttura.

6. Crazy house Hotel, Vietnam

Crazy house Hotel

Anche in questo caso ci si trova davanti a una casa sull’albero, ma molto più simile a un castello delle fiabe che a un hotel grazie alle sue forme armoniche e ricche di curve, ma anche ai numerosi animali di pietra che circondano questo luogo unico.

7. Dotonbori Hotel, Giappone

Dotonbori Hotel

L’ingresso di questo albergo è sicuramente uno dei più particolari di tutta l’Asia. La facciata infatti è dotata di quattro giganteschi pilastri a forma di testa, di certo non è una cosa che si vede spesso, ma a Osaka dove sorge l’hotel, la stravaganza è all’ordine del giorno.

8. Flush Hotel, Corea del Sud

Flush Hotel

Viene davvero da chiedersi come possa essere venuto in mente a qualcuno di progettare e costruire un hotel a forma di wc. Il motivo che ha spinto il proprietario a desiderare un gabinetto-hotel è ancora più bizzarro anche se nobile, egli infatti voleva sensibilizzare l’opinione pubblica sulle condizioni sanitarie e igieniche dell’intero pianeta.

9. Love hotels

Love hotels

Questi alberghi sono ormai frequenti in Giappone, in Corea del Sud e in Cina, ma a discapito del nome non sono poi così romantici. Sono infatti alberghi ad ore, dove poter trascorrere momenti privati con il proprio partner in ambientazioni più o meno particolari, di certo però non sono adatti per una luna di miele!



, , , ,

By  -        
Turistagratis è un comparatore di ricerca voli lowcost e hotel. Inoltre ci teniamo a darvi ogni giorno informazioni utili e articoli su destinazioni turistiche e consigli di viaggio, per farvi viaggiare in modo economico e del tutto sicuro.



Non perderti nemmeno un articolo

Vuoi restare sempre informato sulle ultime offerte e notizie per viaggiare lowcost?
Iscriviti Gratis alla nostra newsletter: