animali sacri nel mondo

5 Animali sacri nel mondo attenzione a dove andate

21 Dic , 2013  

animali sacri nel mondo

Ci sono luoghi al mondo che adorano alcuni animali sacri , che per la gente del posto sono dei veri e propri simboli. Simboli del luogo, della gente, dello spirito e delle credenze. Ucciderli, ferirli, ridicolizzarli o mangiarli è addirittura in alcune zone punito con la morte . Quindi meglio fare molta attenzione durante i vostri viaggi. Di seguito la lista di 5 animali sacri, e i luoghi in cui si devono rispettare in particolare:



1. Vacche – Bovini

vacche sacre india

Perché le vacche sono sacre agli indù in un paese come l’India che sta morendo di fame? Circa 2.500 anni fa, la crescita della popolazione in India ha portato alla riduzione del pascolo per far spazio alle colture orticole. Come risultato, la popolazione bovina è diminuita e i pochi capi di bestiame rimasti sono stati poi tenuti per il loro latte e concime .

Tutto questo coincise con l’arrivo in questo paese del Buddismo, una religione che protegge questi animali. Nei primi secoli dopo il giainismo, per esempio, si diceche uccidere una mucca era grave quanto uccidere un bramino, sacerdote di casta superiore. Nel corso dei secoli, questa tendenza è andata gradualmente ad aumentare, con un numero attuale di vacche che fa segnare un record per l’India con la più grande popolazione di bovini in tutto il mondo .

2. Cavallo

cavallo sacro

Gli antichi Romani insieme ai barbari e altri popoli selvaggi dell’epoca come gli asiatici o i mongoli, erano soliti mangiare carne di cavallo. Fino a quando Papa Gregorio III pubblicò un’epistola che vietava il consumo di carne di cavallo, tenendo conto proprio dell’atto solito di pagani e idolatri. Così si è diffusa un avversione nell’Occidente a mangiare il cavallo, il cavallo è un animale nobile, soprattutto in paesi come gli Stati Uniti , dove la macellazione del cavallo è illegale dal 2007.

La Kasherut (precetti religiosi ebreaici dove è scritto ciò che gli operatori possono e non possono mangiare) vieta anche il consumo di carne di cavallo. La carne di cavallo è invece molto popolare in Francia (dove fino a poco tempo fa si mangiava anche carne di cane), ma odiata dagli americani e britannici. In Spagna insieme all’Italia viene invece tollerato. E dove il cavallo è davvero una pietanza tradizionale è in Cina, Russia e Olanda.

3. Coyote

coyote sacro

Molte tribù indigene americane venerano il coyote per la sua abilità e intelligenza. Egli è accreditato con la creazione dell’universo e dell’ argilla e il furto del fuoco agli dei per donarlo agli uomini. Tuttavia, non esiste alcuna legge negli USA che vieta di uccidere coyoti o di mangiarli.

4. Maiale

maiale sacro

La religione ebraica e musulmana proibisce il consumo di carne di maiale. Ad esempio, secondo le leggi del Deuteronomio nel libro biblico, il maiale ha l’unghia divisa, ma non è un ruminante, quindi è considerato un animale impuro e non dovrebbe essere consumato dagli esseri umani . Secondo Marvin Harris , tuttavia, il motivo è puramente pratico ed economico: in tempi in cui il Corano è stato scritto, la suinocoltura supponeva un costo troppo alto per la società rispetto ad altri animali, così si è cercato di scoraggiare anche la popolazione in generale a mangiarlo.

Un’altra cosa, è ingiusto affermare la frase “mangiare come un maiale“, frase che indica la gola, ma che non è conforme alla realtà, perché i maiali sono amanti della buona cucina ( hanno il 33% in più di papille gustative rispetto gli esseri umani) e raramente mangiano troppo. Sarebbe giusto dire: mangiare come una pecora, o mangiare come un cavallo … o mangiare come un essere umano.

5. Scimmia

scimmie sacre new delhi

Se ci si sposta a New Delhi, attenzione alle scimmie: 300.000 abitanti a Nuova Delhi (India) coesistono con circa 10.000 scimmie che brulicano libere in città. Le scimmie sono sacre come le mucche per la cultura indù , infatti la religione del posto vede questi primati come la reincarnazione del dio scimmia Hanuman, il protagonista del poema epico Ramayana , uno dei maggiori poemi epici dell’India.

La convivenza non è sempre pacifica, e di incidenti e contrattempi si verificano continuamente a causa del comportamento indisciplinato di questi macachi. Addirittura, spesso alcune scimmie sono riuscite ad entrare negli edifici governativi , provocando disordini e disagi negli uffici.



, ,

By  -        
Turistagratis è un comparatore di ricerca voli lowcost e hotel. Inoltre ci teniamo a darvi ogni giorno informazioni utili e articoli su destinazioni turistiche e consigli di viaggio, per farvi viaggiare in modo economico e del tutto sicuro.



Non perderti nemmeno un articolo

Vuoi restare sempre informato sulle ultime offerte e notizie per viaggiare lowcost?
Iscriviti Gratis alla nostra newsletter: