Tempo di andare in vacanza? 10 segnali per capirlo

2 Ago , 2012  

andare in vacanza come capirlo

State pensando di concedervi una vacanza questa estate? Esistono centinaia di motivi per cui potreste decidere di partire ma, soprattutto, vi suggeriamo di fare attenzione a questi segnali… Sono il vostro campanello d’allarme e indicano che è arrivato il momento: avete bisogno di fuggire! Se volete, consideratelo il vostro piano salute e benessere.



Tanti di noi sono sovraccarichi di lavoro, stanchi, e sottoposti a notevole stress a causa degli impegni (e dei problemi) quotidiani. Una vacanza può essere un momento per riposare, rilassarsi, meditare, giocare e ricaricare le batterie, fisiche ed emotive .

Volete sapere se è giunto per voi il momento di staccare la spina e andare in vacanza? Ecco i 10 segnali che indicano che è giunta per voi l’ora di riposarvi, ricaricarvi e rigenerarvi con una necessaria fuga, insieme ai nostri suggerimenti per voi.

1. Tutto lavoro e niente svago: è la via più sicura per il burnout. Se trascorrere lunghe ore in ufficio fa parte del vostro lavoro e non siete disposti (o non potete) cambiare lavoro, prenotate subito alcuni giorni di vacanza, per evadere dalle trappole quotidiane della vita che vi appesantiscono.
Consigli:
• riposate in una SPA
• ricaricate le batterie e fate il pieno di adrenalina praticando rafting, surf o sci
• ravvivate la vostra creatività andando per musei e gallerie d’arte

2. Delusioni d’amore? Solo il tempo può riparare un cuore spezzato, ma trascorrere del tempo con gli amici di sempre potrebbe velocizzare le cose. Pianificate subito un divertente fine settimana con i vostri migliori “consulenti” in amore.
Consigli:
• rilassatevi  in piscina
• ricaricatevi con un week end di shopping o al casino.
• ravvivare il vostro mood un po’ depresso ad un party o in un locale trendy

3. Mentre è difficile abbandonare le cattive abitudini (il fumo in primis) quando si è a casa, un viaggio “ad hoc” può rendere la cosa un po’ più facile. Durante una vacanza, con abitudini di vita sane, si è letteralmente costretti a concentrarsi sulla cura di sé e ad auto-migliorarsi in un modo che sarebbe impossibile a casa.

Detto questo, siate pronti a mantenere queste nuove abitudini una volta tornati a casa.
Non basta prendersi cura della propria salute nelle rare occasioni in cui si può andare in vacanza: approfittatene invece per avviare uno stile di vita sano che sia sostenibile anche nel post-vacanza
Consigli:
• rilassate la vostra mente tormentata in un ritiro yoga.
• ricaricate i livelli di energia andando al mare
• rigenerartevi praticando sana attività outdoor

4. Dareste qualsiasi cosa per un momento di silenzio? Progettate una fuga in solitaria – senza iphone, iPad o altre “diavolerie” social…
Consigli:
• riposate la mente in un ritiro
• ricaricate le vostra anima in un parco
• riaccendete gli altri sensi in un paese straniero in cui non si parla la vostra lingua

rilassarsi in vacanza

5. Il vostro pilota automatico è perennemente attivato? Fare le stesse cose vi fa sentire vecchi e vi logora? Non è mai troppo tardi per costruire la vita che si vuole veramente vivere. Iniziate con una vacanza. Allontanarsi, anche fisicamente, dalla routine offre il meraviglioso dono della prospettiva, e la capacità di vedere il quadro in modo più ampio. Consente inoltre di rivalutare la vostra vita e capire quali cambiamenti sono necessari per essere più felici.
Consigli:
rialssate una mente occupata facendo qualcosa che richiede il 100% di concentrazione e imparando qualcosa di nuovo
ricaricatevi vivendo per cinque giorni in un paradiso tropicale. Il sesto e il settimo giorno, avrete come un lampo di genio e capirete come desiderate trascorrere il resto della vostra vita.
riscoprite la vostra individualità

6. I vostri bambini pensano che una vacanza sia un viaggio al centro commerciale?Rompete le abitudini sedentarie e programmate un viaggio a tutto gas, di cui i vostri “marmocchi” non si scorderanno mai…
Consigli:
rilassatevi con un buon libro, mentre i vostri bambini si stancano in un parco divertimento
• riscoprite la curiosità tipica infantile, con una passeggiata notturna nella foresta pluviale (o qualcosa di simile).
• rivivete o iniziate, una tradizione di famiglia, in una tranquilla casa rifugio

7. Da anni non fate una vacanza e anche quest’anno resterete a casa? Guardatevi  indietro e scoprite cosa c’è di nuovo … e ciò che non è cambiato affatto!
Consigli:
• riposate la mente nella vostra casa d’infanzia (o in un albergo nelle vicinanze).
• riscoprite  la vostra comunità: andate in biblioteca o fate del volontariato
• ritrovate le vecchie amicizie

8. Anche con SPF (fattore di protezione solare), i vacanzieri si abbronzano. Se sono passati anni da quando qualcuno vi ha detto “Che bella abbronzatura!, è giunto il momento di partire – SPF e cappello da sole al seguito, naturalmente!
Consigli:
rilassatevi su un lettino con uno buon giornale di pettegolezzi.
ricaricatevi dopo la siesta, con una sessione di snorkeling nel tardo pomeriggio
• ravvivate il vostro colorito spento in qualche centro benessere, seguendo un programma disintossicante

9. La salute del rapporto di coppia viene spesso trascurata. Lavoro, figli, tribolazioni varie… In un’epoca di lavoro senza fine e task-force di ogni genere, le coppie hanno bisogno di ritagliarsi consapevolmente un momento per sé.

Consigli:
• scegliete un golf-resort spa
• rigeneratevi con una vacanza avventurosa, una vera e propria fuga d’amore.
•riaccendete la fiamma in un resort di lusso edonistico

partire per le vacanze

10. Sfidare se stessi per affrontare nuovi compiti mantiene il corpo e la menti attivi e giovani. Se siete esperti in tutto e neofiti in nulla, è il momento di uscire dalla vostra zona di comfort. Il viaggio è una soluzione ideale, una vera opportunità di crescita.
Consigli:
• rilassate il corpo, mentre il vostro cervello lavora, imparando una nuova lingua all’estero
• ricaricare il vostro fisico con una vera full-immersion facendo del training: surf camp, ritiro yoga, o muy thai, per esempio.
riscoprite voi stessi e gli altri: massaggio-terapia, o un corso di cucina potrebbero essere perfetti.

E adesso pensi sia arrivato anche per te il momento di staccare la spina?



, , ,

By  -        
Turistagratis è un comparatore di ricerca voli lowcost e hotel. Inoltre ci teniamo a darvi ogni giorno informazioni utili e articoli su destinazioni turistiche e consigli di viaggio, per farvi viaggiare in modo economico e del tutto sicuro.



Non perderti nemmeno un articolo

Vuoi restare sempre informato sulle ultime offerte e notizie per viaggiare lowcost?
Iscriviti Gratis alla nostra newsletter: