viaggio-in-auto

Consigli per chi viaggia in auto e vacanze on the road

16 Lug , 2013  

viaggio-in-auto

Con l’inizio della stagione calda, molti di voi sicuramente si sposteranno in auto per le loro vacanze, sia per dirigersi verso il luogo di villeggiatura e sia perché sono sempre di più i turisti che scelgono di fare un viaggio on the road, cioè quelli che scelgono di visitare una diversa località o addirittura un’ intera nazione in auto, fermandosi tappa per tappa in diversi posti.



Sia che il viaggio in auto sia breve o che abbiate deciso di macinare migliaia e migliaia di chilometri per una vacanza all’insegna dell’avventura, spostarsi in auto può essere molto stressante. Ecco allora alcuni consigli utili per affrontare in pieno relax e confort il vostro viaggio in auto. L’imperativo sicuramente è quello di non caricarsi di troppi bagagli, per 2 motivi importanti principalmente, risparmiare carburante e viaggiare comodi.

Voi mi direte:

“Certo Signor Turistagratis, provaci tu ad andare al mare con 2 bambini piccoli, il cane e tutte le valige e accessori del caso. Serve veramente un miracolo per non caricare l’auto come un mulo da soma”.

Niente paura, vi svelerò qualche piccolo trucco per rendere il vostro viaggio quanto meno stressante e comodo possibile:

ottimizzare-spazio-bagagliaio

  • Utilizzare sacchetti di tela e zaini per ottimizzare lo spazio nel bagagliaio . Cercate di evitare tutti i contenitori rigidi, tipo scatole delle scarpe, il cui volume può occupare spazio inutile. Poi si dovrebbero usare se possibile solo borse, e zaini che possono essere ospitati meglio nel bagagliaio della vostra auto. Nel frattempo, se avete in programma di fare delle tappe per strada e trascorrere una notte in un albergo, tipico dei viaggi on the road, preparate una borsa piccola con il minimo indispensabile per utilizzarlo in quelle ore, in modo da non dover rimuovere di continuo le valigie più grandi dalla vostra auto.

vestiti-comodi

  • Vestirsi comodamente . Visto che i passeggeri saranno seduti per un lungo periodo di tempo è di grande importanza per stare comodi, scegliere l’abbigliamento più adatto. Per questo motivo si consiglia di indossare vestiti con “parti morbide”, tessuti ampi e traspiranti. E ‘anche una buona idea prepararsi per i cambiamenti meteo durante il tragitto e per questo motivo, il consiglio è quello di vestirsi “a strati”.

scarpe-per-auto

  • Scegliere le scarpe giuste . La comodità per i vostri piedi è un fattore importantissimo, soprattutto per i conducenti dell’auto che dovrebbero evitare scarpe che possono scivolare facilmente, come sandali o infradito. Dovreste cercare, quindi, di indossare scarpe da ginnastica o almeno modelli con plantare morbido.
  • Portare un dispositivo di raffreddamento . Vi è consigliabile posizionare alimenti non deperibili o di frutta da mangiare per strada, come anche l’acqua per idratarsi, in una comoda borsa con ghiaccio o di quelle di plastica con isolamento termico.

navigatore-gps-auto

  • Portare dispositivi GPS . Invece degli ormai vecchi rotoli di cartine stradali, è sempre una buona cosa portare con se navigatori satellitari e dispositivi gps in generale, che offre un grande aiuto per dirigervi in modo efficace lungo la vostra destinazione, soprattutto se si desidera viaggiare in un luogo a voi sconosciuto. Se l’auto è a noleggio, lo si può includere tranquillamente con pochi euro nel vostro contratto di nolo. Nel frattempo, i proprietari di smartphone di ultima generazione con gps integrato, possono scegliere di installare facilmente navigatori off-line, cioè quelli che non hanno bisogno di spese extra come la connessione ad internet per il loro funzionamento. Tra i migliori vi consiglio il completissimo e pluri-premiato sygic (a pagamento), e il meno potente ma completamente gratuito navfree.
  • Caricabatterie per i vostri apparecchi elettronici . E’ da un po ‘ di tempo ormai che siamo diventati tutti dipendenti da svariati tipi di dispositivi elettronici: lettori musicali, smartphone, cellulari e quant’altro. Pertanto, al fine di evitare qualsiasi “crisi” e di essere tagliato fuori dal mondo, è una buona scelta portare con voi un caricabatteria da auto o addirittura un comodissimo carica dispositivi ad energia solare che potete trovare ad un ottimo prezzo direttamente su Amazon.

kit-emergenza-auto

  • Munirsi sempre di apparecchiature di emergenza. Prima di partire, è chiaro che è necessario procedere ad una revisione generale della condizione della vettura per evitare qualsiasi inconveniente in viaggio, ma sarà anche utile munirsi di un kit di emergenza, tra cui giubbotto catarifrangente e triangolo di segnalazione (obbligatori per legge), oltre ad una torcia elettrica, ruota di scorta e cavi per la batteria.
  • Accessori per la pulizia . Porta sempre con te salviette umidificate, fazzoletti e sacchetti per i rifiuti (è sempre importante rispettare l’ambiente).
  • Noleggiare un auto a basso costo. Infine se volete lasciare la maggior parte delle preoccupazioni a casa, è possibile un noleggio auto lowcost, dove sarà la società di nolo a preoccuparsi di tutti i problemi di efficienza dell’autovettura. Date pure un’occhiata al nostro motore di ricerca autonoleggio, troverete di sicuro l’offerta migliore per voi.

Non mi resta che augurarvi buon viaggio. E voi aggiungereste, qualche altro consiglio?



, ,

By  -        
Turistagratis è un comparatore di ricerca voli lowcost e hotel. Inoltre ci teniamo a darvi ogni giorno informazioni utili e articoli su destinazioni turistiche e consigli di viaggio, per farvi viaggiare in modo economico e del tutto sicuro.



Non perderti nemmeno un articolo

Vuoi restare sempre informato sulle ultime offerte e notizie per viaggiare lowcost?
Iscriviti Gratis alla nostra newsletter: