Cine-Turismo: I migliori film sui viaggi

30 Mar , 2012  

cine-turismo i migliori film sui viaggi

Si chiamano “road movie” e sarà capitato a tutti almeno una volta nella vita di vederne uno e di rimanerne affascinati, sono i film che raccontano un viaggio su strada e non importa quale sia il mezzo di trasporto perché l’importante è solo attraversare un paese o un continente. Qualsiasi cosa racconti la storia il vero protagonista del film è il viaggio, impossibile non lasciarsi contagiare dalla voglia di partire!



Gli Stati Uniti hanno una grande tradizione in fatto di road movie, complice la leggendaria Route 66, ma l’Italia non sfigura certo e uno dei grandi classici del genere racconta proprio il nostro paese attraverso un viaggio in auto. Si tratta de Il Sorpasso, capolavoro di Dino Risi del 1962 interpretato da Vittorio Gassman, il primo road movie italiano che racconta la storia dei due protagonisti attraverso un viaggio in auto da Roma al litorale Toscano.

Anche il celebre In viaggio con papà, del 1982, parte da Roma ma i due protagonisti hanno come meta finale la Corsica e sono le tappe di questo viaggio padre-figlio che costituiscono i nodi centrali della narrazione mostrando un Italia estiva e apparentemente spensierata.

Si muovono a piedi i personaggi di Basilicata coast to coast, il film di Rocco Papaleo che riscopre il piacere di muoversi camminando per esplorare una terra, che in questo caso rappresenta le origini dei protagonisti. Questo film è perfetto soprattutto per chi non conosce la Basilicata, una regione di cui non si sente poco parlare ma che vista con gli occhi del regista lucano si rivela accogliente e piacevole.

Protagonista di La rivoluzione sulla Due Cavalli non potrebbe essere che la mitica automobile francese che in questo film di Maurizio Sciarra accompagna le avventure di tre giovani attraverso un viaggio per l’Europa degli anni ’70 tra Francia, Spagna e Portogallo.

I centauri devono volare negli Stati Uniti per vivere il sogno del viaggio perfetto su due ruote, il cult per gli appassionati di moto è certamente Easy Rider, il film del 1969 che da molti critici è considerato il road movie per eccellenza soprattutto per lo spirito di evasione e libertà che lo caratterizza. La strada percorsa è la celebre Route 66 ovviamente, un percorso valorizzato con una splendida fotografia che sottolinea la bellezza dei paesaggi attraversati e soprattutto delle zone desertiche della California.

Thelma & Louise rimane invece il simbolo cinematografico del viaggio al femminile che porta le due amiche dall’Arkansas in fuga verso il Messico sulla classica decapottabile americana.

Più recente, ma altrettanto interessante, è il film Sidewaysin viaggio con Jack che racconta le vicende di un appassionato di vini che intraprende un viaggio con l’amico nella zona vinicola della Santa Ynez Valley. Si tratta di uno sguardo insolito su un percorso enogastronimico tutto americano che sorprende e incuriosisce.

Sicuramente particolare anche il punto di vista di Tandem, il film francese che mostra il lato più provinciale del paese d’Oltralpe, i protagonisti sono in viaggio per lavoro e tra pensioncine e piazze di paese portano in giro uno stravagante quiz radiofonico mostrando la Francia più semplice e genuina, lontana dalle luci e gli sfavillii di Parigi.

Ultimo non in ordine di importanza è “La meglio gioventù”, questo capolavoro oltre a raccontare un viaggio per l’Italia, racconta un viaggio per la storia dell’ Italia, vengono così ripercorsi i fatti salienti che hanno accompagnato la storia della nazione: l’alluvione di Firenze, il sessantotto, il periodo della lotta armata e delle Brigate Rosse, Tangentopoli, fino alla morte di Giovanni Falcone. Nel corso della storia è rivissuto con sguardo nostalgico lo scorrere del tempo passato, le diverse abitudini, la gioventù che lascia il posto ai problemi dell’età adulta.

Tutti bellissimi capolavori cinematografici da viaggio. Qual’è il vostro preferito?



, , , , , , , ,

By  -        
Turistagratis è un comparatore di ricerca voli lowcost e hotel. Inoltre ci teniamo a darvi ogni giorno informazioni utili e articoli su destinazioni turistiche e consigli di viaggio, per farvi viaggiare in modo economico e del tutto sicuro.



  • sicuramente quello a cui sono più legata è Easy Rider, più che le moto, in questo film mi affascinano la filosofia di vita, i paesaggi e la colonna sonora 🙂

Non perderti nemmeno un articolo

Vuoi restare sempre informato sulle ultime offerte e notizie per viaggiare lowcost?
Iscriviti Gratis alla nostra newsletter: