I migliori Parchi divertimento in Europa (1a parte)

20 Lug , 2012  

I Parchi divertimento in Europa sono davvero tantissimi, ma quali sono quelli cui vale veramente la pena visitare con le attrazioni più spettacolari davvero uniche nel loro genere.  Eccovi una prima carrellata dei “luna park” assolutamente da non perdere.

1. Prater – Vienna, Austria



parco divertimento prater

Nel film del 1949 “Il terzo uomo”, ambientato in una Vienna cosparsa di macerie post-seconda guerra mondiale, Orson Welles e Joseph Cotten si incontrano al Prater, terreno di caccia del vecchio imperatore Giuseppe II e luogo di nascita ufficiale del valzer. E dove organizzare un rendez-vous clandestino, lontano da occhi e orecchie indiscreti? In una delle cabine della Riesenrad, la ruota panoramica del Prater, dove Welles e Cotten si alzano sopra i tetti di Vienna, guardando la città devastata sotto i loro piedi.

Parlando di classici – la Ruota panoramica è stata costruita per l’Esposizione Universale nel 1897 (che commemora il 50° anno del regno di Francesco Giuseppe), dall’ingegnere inglese Walter Basset. Questa “ruota gigante” avrebbe dovuto essere una mostra temporanea, ma come la Torre Eiffel, edificata per l’Esposizione Universale di Parigi un decennio prima, non è mai stata chiusa. Pesantemente danneggiata nel 1945, è stata riaperta nel 1947 quale simbolo della resurrezione di Vienna che, come la fenice rinasce dalle sue ceneri. Al suo apice, la ruota è alta 67m (220 piedi) e un giro dura 20 minuti.  La ruota panoramica del Prater è una delle attrazioni più visitate della romantica e affascinate città sul Danubio.

Il Riesenrad si trova proprio vicino all’ingresso del Prater, affascinante di notte, con la  miriade di piccole luci appese sugli alberi intorno ai caffè all’aperto. Dalla cima del Riesenrad si può godere una panoramica di Vienna, avvolte dalle ombre  e punteggiata da infiniti bagliori di luci notturne. Durante il giorno, è possibile individuare i maggiori punti di riferimento della città, come la guglia del Duomo di S. Stefano, il grande complesso del palazzo Hofburg, il maestoso museo d’arte Kunsthistoriche.

Informazioni: Praterverband (tel. 43/1/7295430; www.wienerriesenrad.com).
Aeroporto più vicino: Vienna International

2. Giardini di Tivoli – Copenhagen, Danimarca

parco divertimento copenhagen

Giardini di Tivoli di Copenaghen appaiono regolarmente nelle liste dei dieci migliori parchi di divertimento. Aiuole a profusione, padiglioni fantastici, piccole luci scintillanti che illuminano la notte…l’intero effetto fiaba è magico, proprio quello che ci si aspetterebbe dalla patria di Hans Christian Andersen.

Forse ancor più rispetto al suo omologo viennese, il Prater, i Giardini di Tivoli sono intessuti nella vita della città. Tivoli si trova proprio nel centro di Copenaghen, tra il municipio e la stazione ferroviaria centrale. Mentre gran parte è dedicata a giardini, ristoranti, teatri, e a un piccolo lago per la nautica da diporto, vi è anche una grande varietà di attrazioni.

E’ uno dei parchi divertimento più antichi d’Europa: venne fondato nel 1843 da Georg Carstensen e inizialmente fu chiamato “Tivoli & Vauxhall”, in onore dei giardini parigini e del Vauxhall di Londra. All’ingresso principale del parco si trova  il Teatro della Pantomima, edificato in stile originale cinese, di cui si può ammirare il singolare sipario a forma di coda di pavone.

Da non perdere il “Tivoli Aquarium”, la “Glass Hall” e le pittoresche esibizioni della “Tivoli Boys Guard”, ragazzi in uniforme rossa che sfilano proprio come soldatini, nelle serate del fine settimana. La banda si esibisce in concerti durante il  sabato pomeriggio sul grande palcoscenico a cielo aperto nel cuore dei giardini, dove di notte si può assistere a spettacoli circensi: clown, acrobati, trapezisti e molto altro ancora.

Tivoli, con i suoi giardini, scampati persino all’attacco da parte delle truppe naziste, è oggi uno dei più importanti parchi di divertimento d’Europa. Oltre alle numerose attrazioni, passeggiare per i giardini di Tivoli è una esperienza deliziosa. Un palazzo in stile arabo, con archi e torri, più di due dozzine di ristoranti (tra cui un Hard Rock Café!) per tutti i gusti e tutte le tasche, trasformano la visita in una esperienza indimenticabile.

Informazioni: Vesterbrogade 3 (tel. 33-15-10-01; www.tivoligardens.com).
Aeroporto più vicino: Aeroporto di Copenhagen Kastrup

3. Europa-Park –  Rust, Germany

europa park germania

Dal paese della Porsch, ci si aspetterebbe che le montagne russe del parco a tema più grande della Germania siano high-tech ed altissima velocità. E in effetti è proprio cosi: Europa Park ha il roller coaster più alto e veloce d’Europa, Silver Star, con i suoi grandi camelback, la drop iniziale di 73 metri che si spinge a 240 metri e viaggia a 79 chilometri, e (qui c’è un plus) compie un giro di ben 4 minuti. Indubbiamente è fra i roller coaster di maggiore impatto in Europa, ed unico come tipologia nel vecchio continente, almeno sino ad oggi. Atlantica Supersplash, Euro-Mir, circa 1000 metri tra curve paraboliche e una spettacolare lift parabolica, Poseidon,vdel tipo water coaster, Matterhorn Blitz, un classico wild mouse, Eurosat, percorso di montagne russe completamente al buio,all’interno della sfera simbolo del parco.

Ma anche se ci sono ben sette montagne russe e l’adrenalina è assicurata, Europe park offre molto altro. E’ infatti un microcosmo “intelligente” con negozi, ristoranti e spettacoli, in cui è persino possibile compiere un tour in versioni mini di undici paesi diversi. Le principali attrazioni di Europa-Park sono perfettamente riconoscibili nello skyline del parco.

Ad Europa Park si trova anche un cinema 4D di alto livello, dove, oltre allo spettacolo, vengono proposte ad orari stabiliti le ultimissime novità in campo cinematografico.
Per la stagione 2012 di Europa-Park la novità principale è rappresentata dal “WODAN Timbur Coaster” (montagna russa in legno), i cui lavori di costruzione sono iniziati nell’ottobre 2011 e si sono protrattai sino al 31 marzo di quest’anno, data dell’inaugurazione ufficiale.

Informazioni: Europa-Park Strasse 2 (tel. 0180/5776688; www.europapark.de).
Aeroporto più vicino: Francoforte (2 ore)

Non perdetevi la seconda parte dell’articolo, con altri entusiasmanti parchi divertimento in giro per l’Europa tra cui anche un famosissimo parco italiano. Avete capito di quale stiamo parlando? 😉



, ,

By  -        
Turistagratis è un comparatore di ricerca voli lowcost e hotel. Inoltre ci teniamo a darvi ogni giorno informazioni utili e articoli su destinazioni turistiche e consigli di viaggio, per farvi viaggiare in modo economico e del tutto sicuro.



Non perderti nemmeno un articolo

Vuoi restare sempre informato sulle ultime offerte e notizie per viaggiare lowcost?
Iscriviti Gratis alla nostra newsletter: