Il Carnevale di Rio de Janeiro: consigli ed eventi su come festeggiare

30 Gen , 2012  

carnevale di Rio de Janeiro

Tutto ebbe inizio quando i coloni portoghesi decisero di esportare il Carnevale europeo nelle neo-colonizzate terre del Brasile, dando vita al Carnevale più famoso del mondo che conosciamo oggi, quello di Rio de Janeiro.



Una settimana intera di musica, maschere e balli carioca esplode nella città del sole e in particolare dal 18 al 21 non lascia spazio ad altro se non alle celebrazioni della festa più sentita dall’intera nazione.

In apparenza si potrebbe avere l’impressione di non assistere a niente di inedito, ma basta poco per rendersi conto di trovarsi di fronte a qualcosa senza paragoni: le strade vengono letteralmente invase da carri giganteschi le cui decorazioni lasciano gli spettatori a bocca aperta con il loro turbinio di piume e pizzi svolazzanti e gli accostamenti di colori sgargianti più impressionanti.

Impossibile seguire un’unica linea-guida a Rio, considerando che ogni quartiere (o meglio, blochos), con il passare degli anni, ha sviluppato una propria tradizione e quindi non è difficile trovare parate e sfilate diversissime tra di loro a distanza di pochi chilometri. In particolar modo nelle spiagge di Copacabana e Ipanema si svolge il clou del divertimento ‘periferico’, mentre al cuore della città è delegato il compito di intrattenere i quasi 500.000 visitatori che ogni anno approdano sulle coste brasiliane con un caleidoscopio di eventi e celebrazioni.

Immediatamente dopo l’elezione del re della festa, Rei Momo, nel venerdì che precede il Carnevale vero e proprio, ha luogo la Grande Parata di Samba al Sambodromo. Ogni sera dal tramonto fino al sorgere del sole, i riflettori sono puntati anche sulla manifestazione che forse racchiude nel modo più completo tutto il spirito e l’anima della cultura brasiliana, aliasle Samba nights! Sono le Samba schools di tutta la città ad offrire lo spettacolo, dopo aver scelto singolarmente un tema, composto musica e testi ed aver fabbricato con le proprie mani costumi e maschere, per poter in seguito concorrere alla Samba Parade.

Per assistere (e partecipare!) in prima persona alla tradizione per eccellenza del Carnevale del luogo, non ci si può perdere la Sfilata delle Carnival Bands come Cordao do Bola Preta e Suvaco do Cristo, che passa attraverso il Distretto del Giardino Botanico e riposa all’ombra  delle gigantesche braccia della statua del Cristo Redentore brasiliano.

Prima di immergersi del tutto nelle vene pulsanti del Carnevale carioca più pazzo del mondo, un ultimo consiglio: sfuggire al caos e alla folla disordinata può diventare una necessità ad un certo punto, soprattutto a sera inoltrata, quando le strade diventano intasate ai limiti dell’immaginabile e la stanchezza comincia a farsi sentire. Adatto allo scopo è il Sambodromo, da quale si può osservare in tutta comodità i festeggiamenti, muniti di appositi biglietti.

sambodromo carnevale rio

Per chiunque volesse concedersi un lusso extra, sono aperte le prenotazioni per le Luxury Suites, unico settore del ‘Sambodrome’ coperto e sopraevelato rispetto agli altri palchi e dotato di suites private, aria condizionata per contrastare la proverbiale afa brasliana, insieme ad ogni altri tipo di comfort.

Insomma, imitato in tutto il mondo, ma senza concorrenti all’altezza del confronto, festeggiare il Carnevale a Rio de Janeiro equivale a vivere un’esperienza indimenticabile e senza paragoni, perciò non resta che augurare un  Feliz Carnaval a Todos!

Foto di sfmission, Chupacabras



, , , , ,

By  -        
Turistagratis è un comparatore di ricerca voli lowcost e hotel. Inoltre ci teniamo a darvi ogni giorno informazioni utili e articoli su destinazioni turistiche e consigli di viaggio, per farvi viaggiare in modo economico e del tutto sicuro.



Non perderti nemmeno un articolo

Vuoi restare sempre informato sulle ultime offerte e notizie per viaggiare lowcost?
Iscriviti Gratis alla nostra newsletter: