museo-sottomarino-lussino

Il museo subacqueo sull’ isola di Lussino in Croazia

6 Set , 2013  

museo-sottomarino-lussino

In Croazia , più precisamente sul isola di Losinj o Lussino , vi è un “museo storico sottomarino”, che offre un modo diverso di conoscere la storia della regione.



Nelle acque cristalline che baciano le rive di questa fantastica isola, nell’arco della sua storia si sono rinvenuti antichi cannoni veneziani ,mitragliatrici della seconda guerra mondiale , ancore dei secoli IV e V , vasi greci, ecc … E ora è possibile godere di immersioni subacquee per godere di tutti questi bellissimi cimeli storici.

Il parco è situato nella baia di Cikat , a un chilometro dal centro di Mali Losinj , con i suoi 8.000 abitanti è la più popolata delle isole croate, che se ne contano più di mille.

In questo spazio di mare si possono trovare oggetti antichi e relitti di navi dal valore inestimabile, che si trovano a profondità che arrivano fino a 40 metri. Sono stati depositati in una distanza di circa 300 metri che si percorrono in circa 35 minuti di camminata . Il parco può essere visitato solo da persone con tipo di licenza di immersioni PADI . Ma, nella maggior parte del museo sottomarino con profondità poco elevate si può essere accompagnati da un istruttore subacqueo.

Il pezzo che più spicca è una replica della scultura “Apoksiomen” , un bronzo greco del IV sec. , trovato nel 1999 , che rappresenta un atleta che asciuga il suo sudore.

Quelli di noi con poca esperienza di immersioni subacquee dovranno scegliere il programma “Discovery Dive” con un istruttore. L’unica limitazione è che non possono accedervi tutti quelli al di sotto dei 12 anni e le persone con problemi di salute. Si richiede la prenotazione con un giorno di anticipo e ha un prezzo di€ 55 .

Il parco sarà aperto tutti i giorni fino al 30 settembre, ma al di fuori di queste date è possibile organizzare una visita con il diving club “Lussino Diver” .

Gli organizzatori dicono che il prossimo anno si amplierà il numero di oggetti.

E ‘rilevante ricordare che l’isola era la rotta di antiche navi appartenenti alle flotte del Granducato di Venezia e altri importanti traffici commerciali dell’epoca, e non è difficile rinvenire in questi specchi di mare relitti di barche anche molto antichi come la famosa nave mercantile Tihany affondata all’inizio del secolo scorso a largo delle coste di Lussino.

Per maggiori informazioni vi invitiamo a visitare il sito ufficiale del turismo croato.



, ,

By  -        
Turistagratis è un comparatore di ricerca voli lowcost e hotel. Inoltre ci teniamo a darvi ogni giorno informazioni utili e articoli su destinazioni turistiche e consigli di viaggio, per farvi viaggiare in modo economico e del tutto sicuro.



Non perderti nemmeno un articolo

Vuoi restare sempre informato sulle ultime offerte e notizie per viaggiare lowcost?
Iscriviti Gratis alla nostra newsletter: