Scoprire la grecia con la Pasqua Ortodossa: tutti gli eventi

27 Feb , 2012  

Pasqua ortodossa in Grecia

Per molti una vacanza in Grecia è sinonimo di sole e mare, per altri significa un viaggio nell’antica cultura ellenica, ma i pretesti per visitare questo incredibile paese non finiscono qui. Approfittare della Pasqua Ortodossa per attraversare il mare è l’ideale perché in Grecia questa festività è la più importante dell’anno e i festeggiamenti solenni sono una vera e propria attrazione. Il problema è che la Pasqua Ortodossa cade una settimana dopo quella Cattolica, quindi non è possibile sfruttare le ferie italiane per una capatina, al limite si assisterebbe ai preparativi, ma la meta è abbastanza vicina ed economica da permettere comodamente di rimanere per il finesettimana.



Il Venerdì Santo, come per i cattolici, è un giorno di lutto in Grecia e le processioni sfilano per le vie delle città portando il simulacro di Cristo ricoperto di fiori tra le candele che indicano il percorso. Questo momento, ma in generale tutta la Pasqua, è particolarmente significativa sull’ Isola di Corfù tanto che la processione del venerdì Santo viene accompagnata dall’orchestra filarmonica. La mattina del Sabato Santo sull’isola alle 11:00 viene celebrata la “Prima Resurrezione del Cristo” e la processione delle sacre reliquie di Santo Spiridione, in ricordo del miracolo che il Santo compì nel 1553.

Venerdì Santo unico anche Ydra con L’Epitaffio del quartiere Kamini che entra in mare e l’incontro delle quattro parrocchie al porto in un’atmosfera commovente. Il giorno dopo allo stadio si celebra la Bruciatura del Giuda, un fantoccio riempito di materiali infiammabili.

In tutto il Paese a mezzanotte del sabato si celebrano messe solenni, ma nel villaggio di Vrondados accade qualcosa di veramente coinvolgente. Dopo la messa infatti si scatena una guerra di razzi che illumina tutto il paese, la battaglia tra le due chiese avversarie St. Mark e Panaghia Erythiani consiste nel riuscire a raggiungere con razzi fatti in casa il campanile avversario. Per conoscere il vincitore di questa bizzarra competizione, spettacolare se ammirata dalla pianura del monte Epos, occorre aspettare il giorno dopo, quando vengono contati i razzi.

eventi pasqua in Grecia

A Zante tutta la settimana santa è festeggiata in maniera particolare, con usanze caratteristiche dell’isola che rendono le celebrazioni molto coinvolgenti anche per i visitatori.

La domenica rappresenta ovviamente il culmine delle celebrazioni e con il saluto Christòs Anèesti (Cristo è risorto) tutti i greci si scambiano gli auguri. Le celebrazioni sono accompagnate dalla buona cucina pasquale di tradizione greca, caratteristiche sono le uova dipinte di rosso e la Maghiritsa, una zuppa a base di interiora di agnello. Il pranzo pasquale ad Atene viene aperto dalla Battaglia delle uova, ogni ospite colpisce l’uovo di un altro commensale e risulterà vincitore chi rimarrà con il guscio intero. Proprio come accade in Italia, soprattutto nelle occasioni speciali, la tradizione culinaria è molto sentita in Grecia e soprattutto nei piccoli centri è fondamentale l’apporto delle signore di una certa età che aiutano a preparare cibo per tutta la comunità e per i fortunati avventori.

Con il saluto “Christòs Anèesti” (Cristo è risorto) tutti i greci si scambiano gli auguri, forse quest’anno i festeggiament saranno un po’ sottotono, ma magari sarà proprio il turismo ad aiutare a risorgere questo Paese incredibile.

Insomma un evento da non perdere, da approfittare assolutamente grazie ai tanti voli low cost e hotel, che potrete trovare con il motore di ricerca di TuristaGratis!

Foto di gabbahey e erwss



, , , , , ,

By  -        
Turistagratis è un comparatore di ricerca voli lowcost e hotel. Inoltre ci teniamo a darvi ogni giorno informazioni utili e articoli su destinazioni turistiche e consigli di viaggio, per farvi viaggiare in modo economico e del tutto sicuro.



Non perderti nemmeno un articolo

Vuoi restare sempre informato sulle ultime offerte e notizie per viaggiare lowcost?
Iscriviti Gratis alla nostra newsletter: