La classifica dei luoghi celebri da non visitare secondo CNNgo

16 Apr , 2012  

Ecco quali sono secondo la celebre rivista turistica di CNNgo, i luoghi più celebri nel mondo da cui tenersi lontani. “Le trappole per turisti”.

la classifica dei luoghi famosi da tenersi lontani



Grandi aspettative spesso vengono ripagate con un’enorme delusione, che in vacanza equivale con perdita di tempo prezioso e qualche volta anche di denaro. Affollati, mediocri, costosi, a volte luoghi che sulla guida ci appaiono incantevoli ed emozionanti, nella realtà sono vere e proprie trappole per turisti che di suggestivo hanno ben poco. Ci sono posti che forse è meglio evitare o almeno è meglio sapere cosa aspettarsi, per evitare brutte sorprese e il sito dedicato al turismo della nota emittente CNN ha pensato bene di elencarle senza pietà.

Dunn’s River Falls, Ocho Rios, Jamaica

Ciò che i turisti si aspettano è un’amena cascata in una foresta incontaminata, ma ciò che si trovano davanti è un luogo affollato da centinaia di croceristi che vengono sapientemente condotti qui dalle guide, il risultato è ovviamente tutt’altro che incantevole.

Avenue of stars, Hong Kong

Questa strada sembra proprio l’imitazione sfacciata della Hollywood Walk of Fame, ma la passeggiata potrebbe essere anche piacevole se non fosse per l’incredibile brulichio di turisti e la mancanza di aree relax. Secondo il CNNGO non rimane che concentrarsi sulle cabine che stampano foto ricordo.

Times Square, New York City

Nemmeno questo luogo famosissimo sfugge alla lista delle trappole. Se molti infatti rimangono a bocca aperta, molti altri si chiedono cosa ci sia di bello in un enorme televisore, tanta pubblicità e un’infinità di catene di negozi.

Nanjing Dong Lu, Shangai

Questa strada è nota come la migliore per lo shopping in tutta la Cina, ma a quanto pare la realtà è molto lontana dalla nomea. A parte una manciata di vecchie botteghe, destinate a sparire presto probabilmente, ogni traccia della storia di questo luogo è praticamente scomprarsa.

Wiston Churchill’s Britain at War Experience, London

Il museo della guerra a Londra, grazie alle molte campagne di marketing attorno ad esso, è anche uno dei più affollati, ma forse in effetti tutti questi manichini insanguinati non sono sufficienti per capire lo strazio della guerra, il risultato potrebbe semplicemente essere grottesco e poco interessante.

trappole per turisti secondo cnngo

Damnoen Saduak, Bangkok

Benchè ci siano almeno una dozzina di mercati galleggianti nei pressi di Bangkok, tutti i turisti vogliono vederlo lo stesso. A prima vista non si può che rimanere colpiti, ma è bene tenere presente che si tratta di una mera attrazione turistica e se si vuole vedere qualcosa di più autentico è certamente consigliabile cercare altrove.

Il centro di Tokyo

I redattori del CNNGO definiscono addirittura “mangiatrice di tempo, brutta e poco originale” la grande torre cittadina, che in effetti assomiglia nemmeno troppo vagamente ad una tour Eiffel dagli improbabili colori. Il consiglio comunque è di tenersi al largo dal centro e di concentrarsi nei più autentici sobborghi cittadini di Tokyo.

La Torre di Pisa

Nemmeno uno dei monumenti più famosi del Bel Paese è sfuggito a questi severi censori, che sostengono che nonostante l’interessante storia della torre, non ci sia molto da dire a proposito oltre al fatto che effettivamente penda.

Le case di Bollywood, Mumbai

Il tour che promette di visitare i condomini di Bollywood mostrano in realtà palazzi cadenti e appartenenti ad attori famosissimi in India, ma che difficilmente un turista occidentale potrebbe riconoscere. L’apparizione dal balcone di un attore famoso, che ripete il siparietto quasi ogni giorno, a quanto pare sarebbe tutt’altro che brillante.

E voi siete d’accordo con la classifica dei luoghi celebri da cui tenersi lontani di CNNGO?



, , ,

By  -        
Turistagratis è un comparatore di ricerca voli lowcost e hotel. Inoltre ci teniamo a darvi ogni giorno informazioni utili e articoli su destinazioni turistiche e consigli di viaggio, per farvi viaggiare in modo economico e del tutto sicuro.



Non perderti nemmeno un articolo

Vuoi restare sempre informato sulle ultime offerte e notizie per viaggiare lowcost?
Iscriviti Gratis alla nostra newsletter: