Paesi pacifici e violenti nel mondo

Mappa della pace: qual è il paese più sicuro e il più violento?

22 Set , 2015  

Quali sono le zone più sicure del mondo e quali i paesi più pericolosi? In Quali nazioni si concentrano i tassi più elevati di violenza? Queste sono alcune delle domande che chiarisce l’annuale report di Global Peace Index, che valuta i livelli di violenza in 162 paesi e dove consigliamo di prestare molta attenzione ai turisti e viaggiatori che si recano in questi luoghi.

Chi ci segue gia da un po ricorderà, che tempo fa abbiamo pubblicato una mappa dei paesi più insicuri al mondo dove viaggiare, mentre questa classifica prende in considerazione molti più fattori che da ulteriori informazioni al viaggiatore che si appresta a fare quello che noi chiamiamo un “Viaggio Sensibile“.



Per iniziare, riportiamo un fatto triste: anche se il livello di pace nel mondo rispetto all’anno precedente risulta essere stabile, rimaniamo al di sotto dei risultati più pacifici del 2008. Il conflitto armato interno è aumentato, specie nelle zone del Medio Oriente e Nord Africa, aree del mondo meno pacifiche in assoluto. Mentre al contrario l’Europa ha il più grande numero di paesi dichiarati “sicuri”.

La metodologia di questo rapporto si basa su 23 indicatori qualitativi e quantitativi che misurano il livello di pace di un paese, intorno al quale sono configurati tre gruppi : il livello di sicurezza della società, il numero di conflitti internazionali e interni, e il grado di militarizzazione del paese.

È possibile visualizzare la mappa più grande e completa qui.

I 10 paesi più pacifici del mondo:

  1. Islanda
  2. Danimarca
  3. Austria
  4. Nuova Zelanda
  5. Svizzera
  6. Finlandia
  7. Canada
  8. Giappone
  9. Australia
  10. Repubblica Ceca

I paesi più pacifici e sicuri al mondo sul podio sono l’Islanda, Danimarca e Austria, tutti europei. E nel vecchio continente si trovano 15 dei 20 paesi nella parte positiva della classifica. Dal momento che il rapporto indica anche gli sforzi per ogni nazione di progredire nel processo di pace per ogni Paese, derivante dalla fine delle guerre con nazioni vicine e di conflitti esterni, migliorano di molto in classifica Stati da sempre bollati come pericolosi tra cui: Guinea Bissau, Costa d’Avorio, Egitto e Benin.

I 10 paesi meno pacifici del mondo:

  1. Siria
  2. Iraq
  3. Afghanistan
  4. Sud Sudan
  5. Repubblica Centrafricana
  6. Somalia
  7. Sudan
  8. Repubblica Democratica del Congo
  9. Pakistan
  10. Corea del Nord

La Siria resta il paese meno pacifico e sicuro al mondo, seguita da Iraq e Afghanistan. Tranne la Corea del Nord, tutti i paesi che occupano la parte superiore dei luoghi più violenti e pericolosi sono in Africa o in Medio Oriente. Si sottolinea inoltre che la Libia (dal 149° al 162°) e Ucraina (150°) sono i paesi che sono caduti più in basso della classifica della pace, quest’ultimo a causa della rivoluzione che ha rovesciato il governo di Viktor Yanukovich destabilizzando il paese e aumentando i conflitti interni al paese.

L’ Italia è un paese sicuro?

Occupando la trentaseiesima posizione di questa particolare classifica, l’Italia è considerata uno dei paesi più sicuri per vivere nel mondo e, pur non rientrando nella top 20, è sopra ad altri paesi evoluti come il Regno Unito (39), Francia (45), Grecia (61) o gli Stati Uniti, che abbiamo trovato solo al 94° posto della lista.

Ricordiamo che per tutte le informazioni sui luoghi dove vi apprestate a recarvi, il ministero degli esteri italiano mette a disposizione due importanti strumenti , tra cui il “Viaggiare Sicuri“, che ci permette di avere una panoramica generale in tempo reale di una determinata nazione nel mondo.



, ,

By  -        
Turistagratis è un comparatore di ricerca voli lowcost e hotel. Inoltre ci teniamo a darvi ogni giorno informazioni utili e articoli su destinazioni turistiche e consigli di viaggio, per farvi viaggiare in modo economico e del tutto sicuro.



Non perderti nemmeno un articolo

Vuoi restare sempre informato sulle ultime offerte e notizie per viaggiare lowcost?
Iscriviti Gratis alla nostra newsletter: