Mostre d’arte, un motivo in più per visitare il Veneto

5 Gen , 2012  

mostre arte veneto

Uno dei modi migliori per difendersi dal freddo durante i mesi invernali è rifugiarsi nelle gallerie e nei musei, magari usando il pretesto per una gita fuori porta e per visitare il Veneto.



A Padova il Simbolismo italiano è di scena a Palazzo Zabarella fino al 12 febbraio, per una mostra che per la prima volta racconta questo movimento nel nostro Paese con opere da Previati a Boccioni, ma anche di grandi maestri internazionali come Klimt (il pittore viennese celebre soprattutto per l’opera Il Bacio) e von Stuck La mostra presenta una selezione di opere fondamentali che raccontano l’avvincente tramonto del XIX secolo fino alla vigilia della prima guerra mondiale.

Ancora a Padova, ma fino al 30 gennaio, la mostra L’Ermitage a Padova. Un omaggio a Rembrandt. Questo progetto nasce da uno scambio tra i Musei Civici Eremitiani e il celebre Ermitage di San Pietroburgo, che ha concesso in prestito alla galleria veneta due importanti tele del pittore olandese “Il vecchio” e “la vecchia”.

Ancora opere provenienti dal museo russo sono esposte a Venezia fino al 26 febbraio per la mostra Omaggio a Lorenzo Lotto. I dipinti dell’Ermitage alle Gallerie dell’Accademia.

Fino al 15 aprile, a Conegliano (Treviso), sarà possibile visitare la mostra Il Canaletto delle Corti Europei. Si tratta di una selezione di dipinti di Bellotto, Canaletto, Carlevarijis e Marieschi provenienti da importanti musei e dati in prestito a Palazzo Sarcinelli. Grazie a queste opere si può rivivere le atmosfere del Grand Tour con gli occhi dei nobili dell’epoca che, grazie a questi pittori vedutisti e delle loro opere generose di particolari paesaggistici e architettonici, potevano viaggiare per l’Europa senza spostarsi dai loro salotti.

Altre due città per completare il tour del Veneto all’insegna dell’arte: a Verona per la mostra Il Settecento a Verona. Tiepolo, Cignaroli, Rotari e a Vicenza per Avanguardia russa. Esperienza di un mondo nuovo. Quest’ultima esposizione, a vicenza fino al 26 febbraio, propone un racconto inedito del fenomeno dell’Avanguardia russa, seguendone i filoni tematici principali.

Foto di capl@washjeff.edu



, , , , , , , , , ,

By  -        
Turistagratis è un comparatore di ricerca voli lowcost e hotel. Inoltre ci teniamo a darvi ogni giorno informazioni utili e articoli su destinazioni turistiche e consigli di viaggio, per farvi viaggiare in modo economico e del tutto sicuro.



Non perderti nemmeno un articolo

Vuoi restare sempre informato sulle ultime offerte e notizie per viaggiare lowcost?
Iscriviti Gratis alla nostra newsletter: