Viaggi studio: I migliori posti dove andare per imparare una lingua

18 Feb , 2012  

viaggi studio

Imparare le lingue è importantissimo, per i giovani ormai è praticamente un obbligo, ma anche per chi è più avanti con l’età l’apprendimento può diventare un piacere grazie alle tante modalità offerte dal mondo dei soggiorni studio. Per un ragazzo una vacanza studio rappresenta certamente un’esperienza importante, ma anche per i più grandicelli potrebbero esserci piacevoli sorprese.



Per i più giovani programmi interessanti sono offerti da Interstudio, che oltre a diverse tipologie di corsi e vacanze all’estero propone stage di classe per i ragazzi delle scuole medie. Questa esperienza prima era riservata agli studenti delle scuole superiori, ma ora è aperta anche ai più giovani ed è un’esperienza imperdibile che permette a classi intere di vivere un’avventura didattica lontano da casa che rimarrà per tutta la vita. I più intraprendenti possono anche scegliere di frequentare un intero anno scolastico delle superiori in una scuola straniera, dai vicini paesi europei fino alla lontanissima Australia sono molti gli istituti a disposizione e tutti di prestigio. Per chi la scuola l’ha finita da un po’, ma vuole frequentare un corso di lingua arrotondando le spese grazie a un lavoretto l’ideale è la formula work study, che permette di apprendere di giorno e lavorare di sera.

Una grande varietà di programmi e soluzioni per i viaggi studio, sono offerti anche da EF (www.ef.italia.it) ed Esl (www.esl.it) che nello specifico propone percorsi interessanti adatti a dirigenti e professionisti, categorie che nel XXI secolo non possono fare a meno di conoscere le lingue, ma che non hanno molto tempo da dedicare allo studio. Meglio quindi prendersi un po’ di tempo da dedicare allo studio serio delle lingue che ritagliare un piccolo spazio quotidiano per mesi e mesi senza raggiungere grandi risultati. Inoltre i corsi proposti da Esl sono specifici per chi dovrà usare la nuova lingua soprattutto per lavoro. Un vero e proprio investimento per il proprio lavoro o per i dipendenti di aziende che decidono di non rimanere indietro nel competitivo panorama europeo.

studiare all' estero

Esistono programmi anche per i bambini più piccoli e i genitori potranno seguire i figli in questa bella esperienza partecipando insieme a uno dei soggiorni linguistici pensati per l’intera famiglia, anche per i nonni più moderni.

Questo tipo di viaggio fino a poco tempo fa era riservato solo a giovani studenti, ma dal momento che in Italia la conoscenza delle lingue è sicuramente sotto la media europea è arrivato il momento di correre ai ripari, fortunatamente imparare viaggiando non è solo il metodo più efficace, ma anche il più divertente.

Ma quali sono le mete preferite da studenti e lavoratori? Per quanto riguarda l’inglese la Gran Bretagna rimane certamente la destinazione numero uno, ma negli ultimi anni anche Malta è diventata un buon centro per gli studi, anche grazie ai prezzi sicuramente più convenienti. L’abbassamento delle tariffe aeree ha favorito anche Stati Uniti e Oceania. Anche la Spagna è una delle mete storiche preferite, mentre la Russia e la Cina si sono fatte spazio nel mondo dei soggiorni studio solo negli ultimi anni, grazie alla grande importanza economica che ricoprono questi immensi territori.



, , , , , ,

By  -        
Turistagratis è un comparatore di ricerca voli lowcost e hotel. Inoltre ci teniamo a darvi ogni giorno informazioni utili e articoli su destinazioni turistiche e consigli di viaggio, per farvi viaggiare in modo economico e del tutto sicuro.



  • silvia

    un’alternativa più economica delle vacanze studio sono le settimane europee,in voga in paesi di lingua tedesca. per me sono state l’esperienza più formativa della mia gioventù…eccone un sunto:
    trippando . wordpress . com /2011/07/27/ricordi-di-gioventu-le-settimane-europee/

Non perderti nemmeno un articolo

Vuoi restare sempre informato sulle ultime offerte e notizie per viaggiare lowcost?
Iscriviti Gratis alla nostra newsletter: