100 anni aviazione commerciale

100 Anni dal primo volo commerciale

4 Gen , 2014  

100 anni aviazione commerciale

Sono passati ben 100 anni dal primo volo commerciale, una data importantissima per tutti i viaggiatori. Era infatti il 1 gennaio 1914 quando Abram C. Pheil divenne la prima persona nella storia ad acquistare un biglietto per un volo aereo, un volo di 35 miglia e lungo 23 minuti che lo portò da St. Petersburg (Florida) a Tampa a bordo di una Benoist XIV della compagnia aerea St. Petersburg-Tampa Airboat line pilotato da Tony Jannus .



La St. Petersburg-Tampa Airboat line operava da soli pochi mesi, ma era la prima dimostrazione che l’aereo aveva un valore reale come mezzo di trasporto, soprattutto in confronto con le opzioni che c’erano in quel momento per collegare  due città, tra giorni in nave o infiniti viaggi in treno, anche perchè in quegli anni la macchina era un lusso di pochissimi e molte strade non erano ancora asfaltate.

Quella fu solo una dimostrazione che tutto ciò era possibile, e lo è stato fino al 1920 quando la prima compagnia aerea che è ancora oggi in funzione, KLM, con voli regolari tra Amsterdam e Londra iniziò la sua illustre attività.

First Commercial Flight

Naturalmente le cose sono cambiate un po negli ultimi cento anni, basti pensare che nel primo anno di volo KLM trasportò solo 345 passeggeri e 25.000 chili di posta e merci, basti pensare che tutto questo oggi è effettuato da un singolo volo di un 747. Ecco secondo la IATA , International Air Transport Association come è cambiato il mondo dei voli:

  • Ogni giorno vola una media di 8 milioni di persone, che nel 2013 ammontano a un totale di 3 miliardi di passeggeri, ed è la prima volta nella storia che si tocca questa quota enorme, anche se si prevede che nel 2014 la cifra raggiungerà i 3 miliardi e 300 milioni di viaggiatori .
  • Ogni giorno circa 140.000 tonnellate di merci vengono trasportate in giro per il mondo, per un totale di circa 50 milioni di tonnellate all’anno. Il suo valore è di circa 6,4 miliardi di dollari, qualcosa come il 35 per cento del commercio mondiale.
  • Il settore aereo impiega circa 57 milioni di posti di lavoro in tutto il mondo e genera 2.200 miliardi dollari in attività economiche, contando solo i 540 miliardi generati direttamente dal solo servizio aereo ciò metterebbe l’industria aeronautica al numero 19 delle economie nel mondo.
  • I fatturati delle compagnie aeree si aggirano intorno ai 743 miliardi di dollari, con un margine di profitto medio del 2,6 per cento.

Vabbè ora basta a dare i numeri, godetevi queste bellissime immagini video che abbiamo trovato per voi del primo volo di linea del 1914:

Fonte: flying100years



, ,

By  -        
Turistagratis è un comparatore di ricerca voli lowcost e hotel. Inoltre ci teniamo a darvi ogni giorno informazioni utili e articoli su destinazioni turistiche e consigli di viaggio, per farvi viaggiare in modo economico e del tutto sicuro.



Non perderti nemmeno un articolo

Vuoi restare sempre informato sulle ultime offerte e notizie per viaggiare lowcost?
Iscriviti Gratis alla nostra newsletter: