Carnevale di New Orleans: Appuntamento per la festa più pazza del mondo

29 Gen , 2012  

carnevale new orleans

Mancano 22 giorni e 2 ore allo spettacolo più grande del mondo! Dimenticate fuochi d’artificio e bancarelle allineate come soldatini, niente di tutto questo è abbastanza imponente, trascinante e irresistibile per i festeggiamenti carnevaleschi diNew Orleans.



Ha conquistato, e a ragione, la fama mondiale sin dagli anni ’50 e una volta provato sulla propria pelle conquisterà anche i cuori di chiunque decida di festeggiare nella metropoli americana la festa più folle dell’anno. Si tratta del celeberrimo Carnevale e, soprattutto, del Mardi Gras made in U.s.a. e precisamente a New Orleans, per il quale tutto il mondo ha già cominciato il countdown.

Tutto ha inizio con la prima parata di sabato 4 Febbraio,la Krewe du vieu che parte dal French Quarter alle 6.30 della sera spaccate e, allontandosi dal quartiere a pochi passi dalla costa, si riversa con le sue decine e decine di carri allegorici lungo tutte le strade del centro.

Segue a distanza di ventiquattr’ore la Krewe of Little Rascals al Metairi, dalle 12 in poi, mentre l’attesa si prolunga di soli pochi giorni per la Mystic Knights of Adonis Parade. La West Bank è il luogo x, che ospita ogni anno la manifestazione omonima della versione degli anni 50 dell’Orleans Parish e dedicate alla figura mitologica del dio Adone, simbolo per eccellenza della bellezza sia maschile che femminile. La truppa mascherata comprende più di 200 tra uomini e donne, 16 carri allegorici, bande e molto altro, sulle note di canzoni a tema come la quotatissima ‘Little Brown Jug’, immancabile al Carnevale di New Orleans.

Salgono a 3000 i fortunati partecipati, invece, per la parata che risale al’47 in cui ogni ‘truck’ sceglie un proprio tema e dei travestimenti personalizzati fino a creare un miscuglio chiassoso ma  orginalissimo di colori brillanti e maschere di ogni sorta: è quello che gli abitanti della città che non dorme mai definiscono ‘the beginning of the end’. L’appuntamento è infatti per l’atto finale della festa, durante tutta la giornata del 21 Febbraio.

Ma New Orleans ha in serbo un’altra sorpresa finale per salutare il Mardi Gras, squisitamente organizzata fin nei minimi dettagli dal re e dalla regina eletti annualmente e il cui segreto viene mantenuto fino a pochi minuti prima dell’apertura delle sale nel giorno fatidico. È il ballo di Carnevale, pensato e realizzato come un vero e proprio ballo in maschera e completo di presentazione alla società dei debuttanti in occasione del Ball Tableau. Presentarsi in maschera è la regola imprescindibile ed altrettanto indispensabile è il biglietto d’invito che, in linea con la stravaganza e il ribaltamento tipico della festa, spesso finisce per non degnare di uno sguardo personaggi più in vista della città e per finire invece dritto nella cassetta postale di ‘illustri sconosciuti’.

Follia, stravaganza ed eccentricità sono le parole d’ordine a New Orleans, ma sono soprattutto gli appassionati della festa statunitense a raccomandare di fare appello alla ragione, almeno per i preparativi pre-partenza. Mai aspettare fino all’ultimo secondo per riservare prenotazioni ad alberghi, ostelli e affini; non è mai troppo presto per cercare un ‘posto al sole’ per ammirare senza difficoltà il passaggio delle parate e vietato esagerare con alcol e follie notturne. Se la folla prende un break dalle regole del tram tram quotidiano, la polizia non fa lo stesso e non c’è niente di meglio (o di peggio!) che un arresto imprevisto per rovinare una vacanza altrimenti perfetta.

Ultimo consiglio: urlate ‘Throw me something, Mister!’ e dall’alto dei carri che portano il tricolore del carnevale, viola giallo e verde, vi sommergerà un’ondata vera e propria di dobloni, collane colorate, perle e animali di peluche da conservare come regalo da parte di una New Orleans in festa come non l’avete mai vista.



, , , , , ,

By  -        
Turistagratis è un comparatore di ricerca voli lowcost e hotel. Inoltre ci teniamo a darvi ogni giorno informazioni utili e articoli su destinazioni turistiche e consigli di viaggio, per farvi viaggiare in modo economico e del tutto sicuro.



Non perderti nemmeno un articolo

Vuoi restare sempre informato sulle ultime offerte e notizie per viaggiare lowcost?
Iscriviti Gratis alla nostra newsletter: