Ragazzi Au Pair: Viaggiare e imparare lavorando in famiglia

26 Apr , 2012  

Il mondo dei ragazzi Au Pair “alla pari”, è l’ultima moda in fatto di viaggiare e imparare una lingua in modo del tutto gratuito. Come fare? Semplice, con qualche lavoretto in famiglia e quant’altro!

come-diventare-ragazza-alla-pari



Per tutti ragazzi, ma soprattutto per le ragazze, che vogliono viaggiare e vivere nuove esperienze c’è una soluzione pratica ed economica che permette di avere vitto e alloggio gratis e una piccola paghetta settimanale. È il mondo dei ragazzi au pair (alla pari), giovani che vogliono andare all’estero per imparare la lingua o semplicemente per conoscere una cultura diversa e che vengono ospitati da famiglie in cambio di un piccolo aiuto con i bambini, con gli animali domestici e con piccoli lavoretti quotidiani.

Anche in questo caso il web può aiutare molto, sono molti infatti i siti che si occupano di “au pair” e che aiutano a mettere in contatto le famiglie ospitanti con i ragazzi in cerca di un alloggio, tenendo conto delle caratteristiche richieste e delle preferenze di entrambe le parti. È bene tener presente però che le ragazze sono molto facilitate, la domanda infatti è rivolta prevalentemente al mondo femminile in quanto le donne sono ancora ritenute più idonee per alcune mansioni. Vale comunque la pena anche per i ragazzi di curiosare in questi siti e scoprire il mondo dell’au pair.

1. Aupair-World.it

Il primo passo è l’iscrizione, oltre ai dati personali vengono chieste ai candidati le preferenze per il soggiorno. Non solo si può scegliere il paese che si vuole visitare, ma è possibile chiedere di vivere in una grande città, in una cittadina o magari in campagna. In questa fase si può specificare la propria disponibilità nei lavori di casa e con i bambini e le preferenze nel tipo di famiglia. Non resta che scrivere una lettera di presentazione per completare il profilo ed essere inseriti nell’archivio in modo che le famiglie possano scegliere il ragazzo che sembra più idoneo alle proprie esigenze, ma anche i candidati possono scegliere tra le varie famiglie in giro per il mondo visualizzandone i profili ed entrando in contatto con loro.

2. EasyAuPair.com

Anche in questo sito, che purtroppo non ha una versione tradotta in italiano, la registrazione è semplice e gratuita, sia per le famiglie che per i ragazzi che vogliono candidarsi. La particolarità è che ci si può candidare anche come “nanny”, ovvero come babysitter, segnalando anche gli eventuali anni di esperienza precedente in questo campo.

3. Findaupair.com

Lo scopo del sito rimane quello di mettere in contatto ragazzi alla pari e famiglia in cerca di aiuto, ma uno degli strumenti in questo caso è un vivace forum nel quale gli iscritti possono anche scambiarsi opinioni, chiarire ogni perplessità e avere informazioni anche tecniche come quelle che riguardano i visti e i documenti necessari.

ragazze au pair

4. Aupair.com

Aupair.com Permette di sfogliare i profili paese per paese e di leggere le informazioni per capire quale sia la persona o la famiglia più adatta. Un unico neo, i profili sono tradotti in italiano ma non correttamente e quindi alcune delle informazioni risultano incomprensibili, meglio quindi optare per la versione in inglese nel caso si conosca un po’ la lingua.

5. Au-pair-international.com

Questo sito, offre uno speciale programma in Irlanda che comprende un corso di lingua abbinato al soggiorno, perfetto per chi vuole imparare l’inglese. Interessante anche la sezione lavoro che offre opportunità nel mondo del catering.

Un’ultima precisazione, la maggior parte di questi siti offre gratuitamente l’opportunità di registrarsi, ma richiede una piccola somma da pagare online per avere la possibilità di contattare direttamente le famiglie interessate.



, , , ,

By  -        
Turistagratis è un comparatore di ricerca voli lowcost e hotel. Inoltre ci teniamo a darvi ogni giorno informazioni utili e articoli su destinazioni turistiche e consigli di viaggio, per farvi viaggiare in modo economico e del tutto sicuro.



Non perderti nemmeno un articolo

Vuoi restare sempre informato sulle ultime offerte e notizie per viaggiare lowcost?
Iscriviti Gratis alla nostra newsletter: