the blob - eindhoven

10 cose da vedere assolutamente a Eindhoven

30 Gen , 2014  

Cosa vedere a Eindhoven

Eindhoven è una delle città più grandi dell’ Olanda, ma per visitarla non c’è molto da faticare anche perché la maggior parte delle attrazioni sono tutte concentrate al centro e le cose da fare veramente importanti alla fine si possono contare su due mani (per l’appunto 10). Noi ci siamo stati da poco e quindi vogliamo darvi alcune dritte, ricordandovi che per il riassunto delle nostre giornate potete dare un’occhiata all’ hashtag #Eindhovenme.



Ma vediamo subito quali sono le 10 cose imperdibili di Eindhoven:

1. The Blob – Piazza

the blob - eindhoven

The Blob è un po il simbolo principale di Eindhoven, una struttura particolare di vetro e ferro disegnata dall’ architetto italiano Massimiliano Fuksas, che simboleggia l’animo moderno e un po trash di questa città. Lo si può trovare nel centralissimo quartiere di Eindhoven chiamato Piazza ed è uno dei primi colpi d’occhio per il turista tra le strane architetture che coprono la città.

2. Philips Museum a Eindhoven

Philips Museum - Eindhoven

Molti non sanno che Eindhoven è il quartier generale della famosissima fabbrica di lampadine ed elettronica Philips, che ha contribuito in prima persona allo sviluppo della città lasciando il suo marchio qua e la nelle strade di questa metropoli. Non poteva certo mancare così un museo dedicato alla sua celebre storia, che lo si può visitare recandosi proprio alle spalle del “The Blob” prima citato.

3. Piazza Markt

Piazza Markt - Eindhoven

Se siete alla ricerca di uno dei punti storici di Eindhoven, Piazza Markt fa al caso vostro. Sono raccolte qui alcune delle poche case storiche della città ed in più questa piazza è molto famosa per i suoi mercatini delle pulci e quelli agroalimentari , visitabili ogni sabato del mese. Mentre se vi piace il gioco d’azzardo qui c’è il casino principale della città all’interno del Heuvel Galerie, il centro commerciale più bello di Eindhoven.

4. Van Abbemuseum

Van Abbemuseum - Eindhoven

Questo museo è tra i più importanti di Eindhoven e d’Europa, soprattutto per quanto riguarda l’ arte moderna con opere inestimabili di Picasso e Kandinsky, oltre ad essere il punto di riferimento per gli amanti del famoso artista El Lissitzky, raccogliendone quasi da solo tutte le sue opere al mondo. Dista solo 10 minuti dalla stazione centrale con un costo di 12 euro a persona, vale davvero la pena visitarlo.

5. Museo DAF

Daf Museum - Eindhoven

Molti penseranno alla famosa birra dei Simpson, invece il museo DAF a Eindhoven racconta la storia della famosa casa automobilistica altro simbolo della città. Celebre soprattutto per i suoi enormi camion qui potrete trovare una carrellata storica di tutti i suoi modelli, comprensivi non solo di auto ma perfino di carrarmati e camion dei pompieri. Anche questo dista solo 5 minuti dalla stazione centrale ed è visitabile al prezzo di 5 euro.

6. Chiesa di Santa Caterina

Chiesa Santa Caterina - Eindhoven

Questa chiesa un puro stile gotico è sicuramente tra le più belle e antiche della città anche conosciuta sulle guide turistiche con il suo nome originale Sint-Catharinakerk ha alcune particolarità davvero curiose. Tra tutte il carillon gigante donato dalla Philips , che è risuona in tutta la città alle 12.00 di ogni giorno.

7. I  Flying Pins

Flying Pins - Eindhoven

Se date un’occhiata alle guide di Eindhoven vedrete subito che è una delle prime immagini curiose della città che vi proporranno. Si tratta di una serie di birilli volanti lunghi 8 metri di colore giallo, che simulano il momento in cui vengono colpiti dalla palla. Si possono trovare alla fine della strada John F. Kennedylaan che collega il centro storico con la periferia. Di certo i creatori non si aspettavano un successo del genere , ma ogni questa scultura viene praticamente assalita dai turisti per fare foto.

8. Centro Evoluon

Evoluon - Eindhoven

L’ Evoluon è un centro congressi, che si può da subito osservare dal tragitto aeroporto – centro. Regalato da Frits Philips alla città di Eindhoven per i suoi 75 anni, ha la particolarità di somigliare a una navicella aliena atterrata sulla terra. Se non si partecipa ad eventi organizzati al suo interno non è proprio visitabile, ma vi consiglio di farvi un giro specie di sera all’esterno, per un colpo d’occhio spaziale.

9. Philips Stadium – PSV

Philips stadium - Eindhoven

Per tutti gli amanti del calcio un giro al Philips Stadium è d’obbligo. Poco distante dal quartiere Piazza si trova infatti la casa del PSV squadra storica di Eindhoven tra le più famose d’Olanda e d’ Europa. Nel 2013 la squadra ha festeggiato 100 anni e da allora si susseguono festeggiamenti ed eventi, con la possibilità di visitare lo Shop ufficiale e il museo al suo interno completamente gratis.

10. Stratumseind – Vita notturna

Stratumseind - Eindhoven

Se di sera avete un po fame o siete alla ricerca del divertimento, questa è la strada di Eindhoven che fa per voi. In soli 200 metri si possono trovare ogni genere di ristoranti con cucine da tutto il mondo e di sera specie nel fine settimana molte di queste si trasformano in pub e discoteche , che raccolgono molti giovani di Eindhoven e delle cittadine vicine. Da non perdere!

Che dire di più, Eindhoven è veramente una città viva e dai mille colori , sicuramente da visitare visto che si trova anche a solo 1 ora e 20 minuti di treno dalla più famosa Amsterdam. Mentre se volete qualche consiglio su dove dormire a Eindhoven, non perdetevi questo articolo. Buon viaggio!



, ,

By  -        
Turistagratis è un comparatore di ricerca voli lowcost e hotel. Inoltre ci teniamo a darvi ogni giorno informazioni utili e articoli su destinazioni turistiche e consigli di viaggio, per farvi viaggiare in modo economico e del tutto sicuro.



Non perderti nemmeno un articolo

Vuoi restare sempre informato sulle ultime offerte e notizie per viaggiare lowcost?
Iscriviti Gratis alla nostra newsletter: