• facebook
  • twitter
  • gplus
  • pinterest
  • feed rss

Posted by on 27 giu, 2013 in Viaggi e Vacanze | 6 comments

Le 20 città al mondo più visitate del 2013

69 Flares Facebook 51 Twitter 7 Google+ 6 Pin It Share 5 69 Flares ×

Bangkok la prima tra le 20 mete turistiche più visitate al mondo nel 2013 scalza dopo tempo la sempre più amata Londra. Ce lo dice l’importante statistica stilata annualmente da Mastercard.

Le 20 città al mondo più visitate del 2013

Dal 2010 la famosa società di carte di credito Mastercard ha studiato il flusso turistico mondiale, confrontando il numero di visitatori in 132 città del mondo di America, Europa e Asia. Essa presenta anche dati sui pernottamenti in hotel e altre strutture ricettive nelle stesse città. Appena pubblicato lo studio relativo al secondo trimestre del 2013 e da lì emergono alcuni dati interessanti, ad esempio, le 20 città più visitate nel 2013, e quelle in rapida crescita.

Tra le sue conclusioni afferma che il turismo come industria è in buona salute a livello globale. Infatti, il tasso di crescita del numero di viaggiatori ha raddoppiato quasi la percentuale del PIL mondiale. Possiamo anche vedere come con l’aumento degli aeroporti e delle connessioni aeree, rendano una città più accessibile e appetibile agli occhi dei turisti, facendo aumentare indirettamente la quantità di visitatori in poco tempo.

Tale è il caso di Istanbul, con il 15% di aumento dei collegamenti aerei dal 2009 (il numero uno per questo aspetto), in tal modo si è classificata in prima posizione nella crescita del numero di pernottamenti tra le città europee studiate. Infatti, se Istanbul continua a crescere a ritmi frenetici gia dal 2010, Parigi invece come si può ben vedere dalla statistica è in forte calo, ed è la stessa Mastercard ha dire che per il 2016 Istanbul sarà la città europea più visitata in assoluto.

mete turistiche più visitate 2013

In questa immagine possiamo vedere la classifica delle 20 città più visitate nel secondo trimestre del 2013. Sorprendentemente, il numero uno di questa statistica è occupato da Bangkok ed è la prima volta che una città asiatica si trova in questa posizione dal momento che questo studio è stato iniziato. Globalmente ha rubato una grande fetta di mercato a Londra, che è sempre stata tra le mete turistiche più amate dai viaggiatori di tutto il mondo. Nella top ten purtroppo non troviamo nessuna città Italiana, ma dobbiamo spostarci nelle posizioni 12 e 13 per trovare rispettivamente Milano e Roma, che si aggirano entrambe intorno ai 6 milioni di visitatori.

ricerca turismo 2013

E ‘interessante vedere un po’ oltre e guardare la tabella che mostra le prime venti città in termini di spesa turistica per alloggio. Ci accorgiamo subito che la “paperon de paeroni” del settore alberghiero è New York in cima alla lista, con ben oltre 18 miliardi di dollari guadagnati dal settore ricettivo, a seguire subito due grandi capitali europee, che anche se non contano gli enormi numeri della Grande Mela, entrano nella top 3 per il costo dei soggiorni tra i più alti d’Europa.

Per tutti gli altri dati relativi a questa interessante ricerca propostaci da Mastercard, vi rimandiamo al file PDF originale (in inglese).


Hai letto: Le 20 città al mondo più visitate del 2013 scritto il 27/06/2013 da Turista Gratis
  • Giancarlo

    Che c’entra Milano in questa classifica? c’è non ha un cazzo Milano .-.

    • turistagratis

      Sicuramente Milano è avvantaggiata per le tariffe convenienti dei voli lowcost che arrivano nei suoi aeroporti e anche per l’essere il centro degli affari italiano.

      • fdery

        Milano è una città unica al mondo, bellissima e molto romantica. La maggior parte del turismo, sicuramente, è formato dal business ma se andate ad esempio in corso buenos aires si vedono sempre turisti che fotografano case, che guardano la cartina turistica o che fanno shopping in uno dei viali più belli del mondo.

        • fabrizio

          tutta questa bellezza di milano…non me ne sono mai accorto … corso buenos aires uno dei viali più belli del mondo?
          però una domanda mi nasce spontanea…come fa milano ad avere avuto più visitatori di roma che ha almeno il quadruplo di ricezione alberghiera, tralasciando poi il fatto che è un museo a cielo aperto?

        • fabrizio

          infatti, trovato subito…mi sembrava strano, il turismo è il mio lavoro

          http://blog.euromonitor.com/2014/01/euromonitor-internationals-top-city-destinations-ranking.html

    • Andrea

      Probabilmente dici così perchè non ci sei mai stato o hai fatto solo una toccata e fuga. Sicuramente una buona fetta è turismo per affari, ma non dimentichiamo anche lo sport che attira molti visitatori (per esempio le final four di basket quest’anno, oltre che al calcio); inoltre Milano ha più cose da vedere di quanto si creda (non ci sono solo Duomo, galleria e Castello Sforzesco); è un hub importante per i trasporti (aerei, treni); è a 2 passi dai laghi maggiore e como, oltre che dalle alpi,ha un offerta di ristorazione e “nightlife” invidiata in tutta europa, capitale italiana di: editoria, media, teatro, opera e numero di università (che attira studenti stranieri) ed è una delle capitali mondiali di: moda (durante le “settimane della moda” non trovi una camera d’albergo libera), shopping, design, opera… aggiungi la nuova fiera (la più grande d’europa).. ed ecco spiegato il tutto! Inoltre la città si sta modernizzando repentinamente, con interi quartieri nuovi, parchi, piazze, navigli.. i turisti cresceranno ancora tanto nei prossimi anni!
      PS: non sono milanese!

Copyright © 2013 - 2013 Turistagratis.com
69 Flares Facebook 51 Twitter 7 Google+ 6 Pin It Share 5 69 Flares ×