Jackson Hole, Wyoming: un viaggio di avventura e relax

30 Dic , 2011  

visitare jackson hole

Adatto ai principianti come a chi sembra essere nato con gli sci ai piedi, Jackson Hole nel cuore dello stato americano del Wyoming è una meta grandiosa per chi voglia mettersi in viaggio nel mese di gennaio.



Incastonata nella valle omonima e circondata in ogni suo lato da catene montuose dai picchi ricoperti di una candida glassa di neve, la città si trova nella contea di Teton, nel Wyoming e funge da crocevia principale tra il Grand Teton National Park, Yellowstone National Park e il National Elk Refuge, tutte riserve naturali che fanno parte integrante del particolare fascino di Jackson Hole.

Il primo include, infatti, tutte le più alte vette presenti attorno al Teton Range e numerosi laghi che di glaciale non hanno solo l’origine ma anche l’aspetto. Il Jackson Lake, con i suoi 130 metri di fredda profondità, e il Leigh, Jenny e Bradley Lake, intorno all’entrata circolare del canyon, sono solo alcuni dei tantissimi esempi. E mentre nel National Elk Refuge ci si impegna a preservare e mantenere intatto l’habitat prediletto delle alci del nord America,è nelle stazioni sciistiche circostanti che ci si riunisce in massa, in particolar nelle settimane che precedono e seguono le feste natalizie, per godersi piste come la Snow King o il più famoso Jackson Hole Mountain Resort, a 19 km appena dal centro cittadino.

Archi costruiti interamente con palchi delle alci intrecciati e annodati tra di loro danno il benvenuto, alla soglia delle quattro entrate della town, e immettono direttamente nella piazza centrale. Dopo un rapido tour della cittadina, dal sapore tipicamente americano, la tappa preferita dai turisti sono senz’ombra di dubbio i centri sciistici e le resort disseminate lungo i fianchi delle montagne, in cui è possibile non solo dedicarsi a sport ‘montanari’ come lo sci, lo snowboarding o il più avventuroso volo con il parapendio (partendo dalla cima del Tram o del Gondola, tempo permettendo, il tutto viene a costare solo 230 dollari circa), ma si può anche mettere il freno a mano e rilassarsi nelle decine di saune, sky lounges con vista sul cielo immacolato e senza nuvole, piscine e centri fitness.

Per gli amanti della natura, invece, ogni giorno vengono organizzate esplorazioni in lungo e in largo alla ricerca di alci, pecore cornute, cigni trombettieri e bisonti ben nascosti, in una sorta di safari in versione invernale.

Foto di louisepalanker



, , , , , , , , ,

By  -        
Turistagratis è un comparatore di ricerca voli lowcost e hotel. Inoltre ci teniamo a darvi ogni giorno informazioni utili e articoli su destinazioni turistiche e consigli di viaggio, per farvi viaggiare in modo economico e del tutto sicuro.



Non perderti nemmeno un articolo

Vuoi restare sempre informato sulle ultime offerte e notizie per viaggiare lowcost?
Iscriviti Gratis alla nostra newsletter: