• facebook
  • twitter
  • gplus
  • pinterest
  • feed rss

Posted by on 18 giu, 2011 in Viaggi e Vacanze | 0 comments

Le mete estive più richieste del 2011: mare

1 Flares Facebook 0 Twitter 0 Google+ 1 Pin It Share 0 1 Flares ×

Hainan Island

Per continuare l’ articolo di ieri, oggi vi mostriamo quali mete marittime sono al top per questa estate, in base alle preferenze dei turisti di tutto il mondo.

    • Bulgaria

In un nostro precedente articolo abbiamo avuto già modo di parlare della Bulgaria come meta turistica sconosciuta a noi italiani ma a quanto pare molto famosa per i turisti stranieri. Per chi non avesse ancora letto le utili informazioni che abbiamo riportato, vi consigliamo di farlo.

    • Grecia

      Purtroppo la Grecia in quest ultimo periodo non sta attraversando dei bei momenti e l’unico settore che non sembra più di tanto patire i duri colpi della crisi è proprio il settore turistico. I prezzi sono rimasti più o meno invariati, se non aumentati. I turisti non rinunciano a trascorrere le proprie vacanze in posti meravigliosi come quelli che si possono ammirare sulle varie isole greche più importanti, come Mikonos, Creta, Ios, Naxos, Kos, Santorini, Cefalonia e Itaca o lungo la costa, oppure le bellezze paesaggistiche e culturali degli antichi resti della città di Atene. Insomma, la Grecia merita davvero.

    • Albania

      A sorpresa troviamo in classifica anche l’Albania, che insieme alla Bulgaria sta acquisendo sempre maggiore importanza a livello turistico mondiale. Molto rapidamente si sta scrollando di dosso l’etichetta di paese arretrato e si sta trasformando in uno stato che nulla invidia ad altri stati europei. Una vacanza in Albania conviene molto per l’ottimo rapporto qualità prezzo che si può trovare. Tra le città turistiche più importanti, segnaliamo oltre Durazzo e Valona, che sono le più note, Scutari, KukesElbasanGjirokastra, Saranda, Berat, ButrintoKorca e Fier.

    • Madagascar

Avete presente i paesaggi “raffigurati” nel film d’animazione omonimo? Ebbene sono proprio identici a quelli che vi troverete ad ammirare semmai deciderete di fare un viaggio in Madagascar. Questa isola africana grande più o meno quanto l’Italia, se non qualcosa in più, è davvero una meraviglia della natura, paesaggi incontaminati, frutto di un’eccezionale biodiversità che oggi come oggi è molto difficile trovare: numerosissime specie vegetali in modo particolare i baobab, tante specie animali come i lemuri resi famosi proprio dal film, camaleonti e circa 250 specie di rane. Il wwf sta tentando con tutte le forze di preservare questo spicchio di paradiso in cui l’uomo ancora non si sta espandendo a macchia d’olio come nel resto del pianeta e noi speriamo vivamente che resti tutto com’è.

    • Hainan

E’ una spettacolare isola (in foto) situata a sud della Cina, nota come l’Hawaii cinese per via del meraviglioso mare cristallino nel quale è immersa, per le sue spiagge così bianche da abbagliare chiunque, per il clima piacevole, per l’abbondanza di frutti tropicali, per la sua natura che tanto ricorda le più famose mete esotiche. Rispetto alle tradizionali località balneari tropicali, e anche rispetto a tutto il territorio cinese, c’è da dire che i costi sono molto elevati, e ciò è dovuto soprattutto ai turisti che frequentano l’isola, per lo più russi con tanti, tantissimi rubli da spendere.


Hai letto: Le mete estive più richieste del 2011: mare scritto il 18/06/2011 da Turista Gratis
Copyright © 2013 - 2011 Turistagratis.com
1 Flares Facebook 0 Twitter 0 Google+ 1 Pin It Share 0 1 Flares ×