Viaggio in Tanzania nel cuore della wild Africa

19 Mar , 2012  

viaggio in Tanzania - Africa

Ammalarsi  in viaggio può essere una delle peggiori disavventure quando si è già con un piede sulla soglia di casa, ma può rivelarsi un interessante punto di partenza se la malattia in questione è il ‘mal d’Africa’.



Molti ne parlano, ancora di più lo sentono per davvero. Almeno finché non ci si ritrova a tu per tu il continente nero che affascina a tal punto da smuovere in ogni suo visitatore qualcosa di profondo che spinge ad aggrapparsi con le unghie e con i denti a quei paesaggi incantati, a quella savana arida ma unica in tutto il mondo e allo stile di vita semplice che rivoluziona ogni preconcetto si possa mai aver avuto sull’Africa. Nessun antidoto è migliore, in questi casi, di un safari!

Una delle porzioni di terra maggiormente presi di mira dai viaggiatori ‘malati’ è la Tanzania,  stato appartenente al quadrante orientale e confinante, gomito a gomito, con altre mete super-quotate come Ruanda, Malawi e il più addomesticato Kenya.

Accantonando lo stereotipo che vorrebbe l’intero continente ancora preda di tratti ‘primitivi’ e lontani anni luce dai lussi della civiltà occidentale, si scopre ben presto che mettendo piede in Tanzania si può far la conoscenza dell’Africa più wild, come dell’anima moderna di grandi città come Dar Es Salaam e Arusha.

La prima è anche la più estesa di tutta lo stato e sembra quasi fare a cazzotti con l’area prevalentemente montuosa che colonizza in pianta stabile la zona più settentrionale e nella quale si trovano le vette più importanti del Kilimanjaro e delle Pare Mountains.

Esattamente ai piedi del monte Meru, invece, sorge Arusha, capoluogo della regione che porta il suo stesso nome, in cui passeggiando tra le strade trafficate del centro e dando un’occhiata all’accecante sole africano, attende la sorpresa forse più gradita per chi si accinge a partire alla volta della Tanzania. Per via della posizione particolarmente fortunata della cittadina, Arusha è infatti uno dei pochi centri graziati da un clima temperato tutto l’anno. Occhio all’escursioni termiche, però!

Un week-end è sufficiente per abituare l’occhio ai particolari abiti tradizionali che ravvivano l’ambiente cittadino e che si offrono allo sguardo dei turisti dietro ogni angolo, tra cui spiccano per l’originalità i coloratissimi kitenge e le spesse stoffe decorate con motivi arabeschi dei kanga.

Dopo aver strabuzzato gli occhi di fronte alle movimentate cadenze del taarab, canti e musiche popolari tramandati di generazione in generazione a partire dalle antiche corti dei sultani omaniti che popolavano la regione un tempo, si è pronti per una full-immersion vera e propria nella natura!

Vivamente consigliato per lo scopo  è il pit-stop presso gli innumerevoli parchi nazionali disposti a distanza ragionevole l’uno dall’altro nel nord Tanzania.

I nomi da tenere in mente in questo caso sono quello di Tarangire, Serengeti e la Ngorongoro Conservation Area, seguiti dalla famosa riserva del Selous e dal Parco Nazionale di Mikumi.

safari in Tanzania - Africa

Qui, l’itinerario da seguire varia in base alle esigenze ed alle scelte personali, da brevi visite flash fino a tour più approfonditi, a diretto contatto con tutte le specie accolte nelle riserve e facilmente osservabili dalle lenti di un semplice cannocchiale.

Muniti di borracce, guide esperte e una buona dose di spirito d’avventura, il safari diventerà l’esperienza che mai avreste sognato di poter rimpiangere. Come un’altra delle magnifiche emozioni che potrete provare in questi fantastici luoghi, è il venire a contatto con il leggendario popolo dei Masai, una tribù che vive da migliaia di anni in questi luoghi, che al contrario di quanto si possa pensare sono molto ospitali e amichevoli, anche mantenendo il loro carattere primitivo.

Non resta che augurare un buon viaggio o meglio, come direbbero gli abitanti del luogo, Safari Njema’!

Non siete ancora convinti della bellezza della Tanzania? Pronti ad essere investiti anche voi dal “mal d’Africa”? Allora non potete perdervi questo mini documentario sulle bellezze di questi luoghi!

Foto di endogamia



, , , , , , , , ,

By  -        
Turistagratis è un comparatore di ricerca voli lowcost e hotel. Inoltre ci teniamo a darvi ogni giorno informazioni utili e articoli su destinazioni turistiche e consigli di viaggio, per farvi viaggiare in modo economico e del tutto sicuro.



Non perderti nemmeno un articolo

Vuoi restare sempre informato sulle ultime offerte e notizie per viaggiare lowcost?
Iscriviti Gratis alla nostra newsletter: