Alla scoperta della natura in Islanda: attenzione alla cucina del diavolo!

2 Mar , 2012  

visitare l' islanda

Se il programma per la prossima vacanza è quello di vivere un’esperienza del tutto fuori dal comune, l’Islanda è il luogo che fa per voi!



Per via della sua posizione geograficamente isolata rispetto al resto del continente, ci si dimentica spesso della terra islandese, che da offrire non ha soltanto città-gioiello come Reykjavìk e Akureyri, ma anche un patrimonio naturale da far invidia a tutto il resto del mondo, in cui le celeberrime peripezie di geyser e solfatare rocciose non rappresentano ché la punta dell’iceberg.

L’ Islanda è una patria di sognatori, del resto, quindi non ci si può aspettare niente di meno, da un popolo tanto attaccato a tradizioni e leggende secolari, ché imbattersi in paesaggi accattivanti come quello della ‘cucina del diavolo’.

Stuzzica la fantasia popolare da secoli, infatti, la pozza di roccia fusa, costellata di piccoli geyser e perennemente invasa dai vapori dalle sfumature rossastre, che nasconde, al di là della sua apparentemente innocente atmosfera ‘bollente’, addirittura i fornelli della consorte del diavolo islandese, le cui ‘pentole’, situate nella distesa di Namaskard, a est del lago Myvatn, sono sempre pronte a sfornare i diabolici manicaretti approfittando della collaborazione del sistema vulcanico di Krafla.

Lasciandosi alle spalle la ‘compagnia infernale’, non rimane altra scelta che buttarsi a capofitto nella serie di cascate che puntellano la regione islandese lungo tutto la sua superficie e delle quali gli islandesi hanno fatto quasi un culto.

La prima da non perdere è la cascata ritenuta da sempre  la ‘Niagara islandese’. I suoi 22 metri circa di altezza potrebbero trarre in inganno, ma una volta trovaticisi dinanzi bastano pochi secondi per cogliere il nesso tra la caduta vertiginosa delle cascate americane e l’impressionante spettacolo delle limpide acque ‘gli dei’.

Cascata degli dei’ è infatti la fedele traduzione dell’originale ‘Godafoss’, facilmente individuabili per via della posizione a metà tra il lago Myvatn e Akurevri.

Da inserire assolutamente nel programma anche le Seljalandsfoss, circondata dalla natura verde smeraldo che avvolge lo spuntone roccioso che fa da trampolino per la caduta in picchiata della acque. Tratto distintivo: grazie al tipo di percorso ad anello, creato appositamente per i visitatori, è possibile godersi, in ogni momento dell’anno, una fiabesca passeggiata al di sotto del velo d’acqua, in tutta sicurezza.

islanda e la sua natura

Prima di correre a scattare foto su foto del re dei ghiacciai dell’isola, il Vatnajokull, meglio deviare verso le cascate di Skogafoss, le quali, secondo la leggenda di Prasi, mantengono sempre la promessa di fare ritrovare un oggetto da lungo tempo perso e tanto cercato a chiunque abbia l’accortezza di immergersi nelle sue acque gelate.

Consigliatissimo è anche un’escursione finale nella Laguna di Jokursarlon, immensa distesa d’un candore glaciale, in cui l’occhio finisce col perdersi immancabilmente lungo i km quadrati di ghiaccio che se in passato costituivano la solida armatura della laguna, si sono spezzettati, ora, a tal punto da formare un patchwork artico dalle dimensioni colossali.

Tra lagune, laghi presi d’assedio dal ghiaccio e cascate scroscianti, però, qualsiasi viaggio alla scoperta della natura dell’ Islanda risulterebbe incompleto senza una giornata dedicata al whale watching e un rilassante bagno in una delle numerose lagune geotermiche del luogo, il tutto innaffiato da buone sorsate del miglior liquore a base di patate dell’isola nordica, il Brennevìn.

Di sicuro l’Islanda è tra le terre più sconosciute ma allo stesso tempo più affascinanti al mondo. Sicuramente da consigliare a tutti almeno una volta nella vita. Guardate l’ufficio del turismo islandese che bel video ha creato per invogliare turisti da tutto il mondo a visitare la loro bellissima terra. Viene proprio voglia di andarci!

Foto di stuckincustoms



, , , , , ,

By  -        
Turistagratis è un comparatore di ricerca voli lowcost e hotel. Inoltre ci teniamo a darvi ogni giorno informazioni utili e articoli su destinazioni turistiche e consigli di viaggio, per farvi viaggiare in modo economico e del tutto sicuro.



  • estremamente affascinante! mi piacerebbe un sacco visitarla, spero presto…

Non perderti nemmeno un articolo

Vuoi restare sempre informato sulle ultime offerte e notizie per viaggiare lowcost?
Iscriviti Gratis alla nostra newsletter: