itinerario_viaggio_scozia

Visitare la Scozia: un viaggio dentro 8000 anni di storia

23 Ott , 2013  

viaggio_in_Scozia

La Scozia è affascinante da visitare e conoscere; le attrazioni e i posti da vedere sono davvero molti: dagli antichi castelli, alle dimore sontuose aperte al pubblico cariche di storia legate a famiglie antiche e nobiliari, gallerie d’arte e musei, giardini, tipiche distillerie di whisky, musei della scienza interattivi, ferrovie con treni a vapore, escursioni in battello sui laghi e in mare, zoo, acquari e parchi faunistici. Un paese che vanta radici lontanissime e misteriose, 8000 anni di storia e tradizioni più che mai vive ancora oggi.



ALLOGGIARE IN SCOZIA

Alloggiare in Scozia per una vacanza breve o prolungata diventa una vera esperienza grazie alle molte opzioni che il paese offre: dai Bed & Breakfast ai soggiorni ecologici, o dai vecchi castelli riadattati e resi dei veri paradisi, immersi in parchi meravigliosi o circondati da una natura spettacolare, all’inconsueto soggiorno in un faro sul mare.

dormire_in_scozia

Un’altra alternativa, oltretutto pratica ed economica sono gli ostelli della Gioventú e i bothies, l’associazione scozzese degli ostelli della gioventù, mette a disposizione alloggi di ottima qualità, in una rete comprensiva di oltre 70 ostelli scozzesi nelle città e nelle campagne; ideali come alloggio per vivere in autonomia e fare attività all’aria aperta in zone incontaminate e remote della Scozia. Mentre se volete godervi il fascino del mistero e della paura, vi consiglio di leggere questo curioso articolo sui castelli del Regno Unito più infestati dai fantasmi.

Per un viaggio all’insegna della natura in Scozia il campeggio è la soluzione migliore, campeggiare in tenda o in roulotte è un modo economico per visitare la Scozia; l’importante è ricordarsi alcune regole fondamentali: non accamparsi in campi coltivati recintati, non vicino ad aziende agricole con animali, non lasciare rifiuti sparsi ovunque.

COSA VEDERE E FARE IN SCOZIA

Oltre che svaghi e luoghi tipici ricchi di storia, la Scozia offre anche un nutrito calendario di eventi imperdibili per chi ha la fortuna di trovarsi sul posto; feste, festival e fiere che animano tutto l’anno il territorio. Inoltre il turista può andare in lungo e in largo ma in modo mirato seguendo i dodici Itinerari Turistici Nazionali scozzesi;  Questi dodici  percorsi si snodano attraverso le  principali strade statali e autostrade per scoprire diversi paesaggi della Scozia, città e villaggi e trovare grandi cose da vedere e da fare lungo l’itinerario. I percorsi sono facili da seguire, variano in lunghezza e sono ben segnalati con cartelli marroni e bianchi molto distintivi:

 

itinerario_viaggio_scozia

La più nota è la Angus Coastal Route  che inizia a Dundee, la città famosa per la marmellata, prosegue per Angus e a nord per Aberdeen che è una splendida città. Lungo il percorso potrete scoprire la spettacolare costa punteggiata da pittoresche località balneari come: Broughty Ferry, Monifieth, Carnoustie, Arbroath, Montrose, Inverbervie e Stonehaven; spiagge bellissime, e inoltre campi da golf , riserve naturali, parchi nazionali ed una campagna rigogliosa nell’entroterra attraverso le Mearns e la Valle di Strathmore allo splendore paesaggistico del Glens Angus  e del Grampians.

E poi altrettanto splendidi gli altri undici percorsi che sono: Argyll Coastal Route, Borders Historic Route, Clyde Valley Route, Deeside,  Fife Coastal Route,  Forth Valley, Galloway, Highland, Moray Firth,  Nord & West Highlands, Perthshire.

Per chi invece predilige i tour cittadini scozzesi, tra monumenti, negozi e locali caratteristici, le due città più importanti della Scozia assolutamente da visitare sono Edimburgo e Glasgow, che distano l’una dall’altra solo un’ora di viaggio:   Edimburgo è uno scenario teatrale composto da una panoramica senza paragoni di guglie e bastioni, alture scoscese e colonne classiche. Il famoso castello della città domina la capitale europea,  ricca, e stimolante, una città che grazie alla sua spettacolare architettura medievale e ai numerosi  edifici neoclassici del periodo georgiano è stata dichiarata per ben due volte patrimonio mondiale dell’umanità.  Glasgow, invece è la più grande città della Scozia, è un centro noto per l’architettura e lo stile. Una città decisamente elegante, ricca di vita e attrazioni di ogni genere. É un paradiso dello shopping, oltre che uno dei luoghi più cordiali e accoglienti che si possano mai visitare.

visitare_la_scozia

SHOPPING E CUCINA IN SCOZIA

Lo shopping a Glasgow  è il paradiso delle fashionist, per il  gran numero di fantastici centri commerciali, boutique di lusso e negozi. Esplorando il Glasgow Style Mile,  che si dipana per circa un chilometro e mezzo di esclusivi negozi di moda, alternativa, e classica, si possono passare ore e ore a fare shopping. A Sauchiehall Street i trovano le firme più conosciute, nelle moderne e splendide Buchanan Galleries vi sono ben 90 rivenditori di marche famose e in Argyle Street un’altra selezione di grandi marchi glamour.

Non solo shopping, ma anche un’ ottima tradizione culinaria. La cucina scozzese possiede una varietà eccezionale di cibi e piatti tradizionali a base di  frutti di mare, pesce affumicato, crostacei, vegetali e numerosi prodotti regionali: dal manzo delle Orcadi  all’agnello di Ronaldsay, al formaggio artigianale delle isole di Arran e Mull. E proprio la capitale della Scozia è ricca di ottimi ristoranti, citiamo i più rinomati:  il Vermillion, lo Stac Polly,  il The Kitchin Restaurant, il The Witchery, e infine il più “in” di tutti, il miglior ristorante di Edimburgo, il Restaurant Martin Wishart.  

muoversi_in_scozia

COME MUOVERSI IN SCOZIA

Come raggiungere Edimburgo dall’aeroporto:
L’aeroporto intercontinentale di Edimburgo si trova a 12 km ad ovest dal centro della città. Autobus di linea ( hanno frequenza di 10 minuti l’uno dall’altro) partono regolarmente per raggiungere Waverley Bridge, in pieno centro. Per chi invece preferisce prendere il taxi, il prezzo della corsa è di circa 20 euro.

VOLI PER EDIMBURGO E SCOZIA

Ecco l’elenco dei voli diretti e delle compagnie aeree per la Scozia dall’ Italia:

Milano Bergamo Glasgow Prestwick, Ryanair
Milano Malpensa Edimburgo, easyJet
Napoli Edimburgo, easyJet
Olbia (Sardegna) Edimburgo, Jet2
Venezia Edimburgo, Jet2
Verona Edimburgo, Jet2
Roma (Fiumicino) Glasgow ,Jet2
Pisa Edimburgo and Glasgow Prestwick ,Ryanair
Roma (Ciampino) Edimburgo, Ryanair
Cagliari Edimburgo ,Ryanair
Bologna Edimburgo, Ryanair.

Se state cercando voli lowcost per la Scozia, date un’ occhiata alle nostre offerte voli per Edimburgo, il nostro comparatore di ricerca voli confronta oltre 100 siti di agenzie e compagnie aeree per darvi sempre il prezzo più basso.

Per non partire impreparati non perdetevi questa video guida sui luoghi e i castelli più belli della Scozia.



, , , ,

By  -        
Turistagratis è un comparatore di ricerca voli lowcost e hotel. Inoltre ci teniamo a darvi ogni giorno informazioni utili e articoli su destinazioni turistiche e consigli di viaggio, per farvi viaggiare in modo economico e del tutto sicuro.



Non perderti nemmeno un articolo

Vuoi restare sempre informato sulle ultime offerte e notizie per viaggiare lowcost?
Iscriviti Gratis alla nostra newsletter: