palazzi-reali-hawaii

Visitare le Hawaii e i suoi 6 palazzi reali

9 Set , 2013  

palazzi-reali-hawaii

Gli americani si sentono veramente attratti dalla storia, i monumenti e i numerosi palazzi reali europei. Ma molti forse non sanno, compresi i cittadini statunitensi, che in America, in particolar modo nello stato delle Hawaii si trovano ben 6 palazzi reali da non aver nulla da invidiare alle più blasonate dimore storiche europee.



Lo stato delle Hawaii infatti è stato annesso agli Stati Uniti solo nel 1898, mentre prima era solo un solido alleato americano per la difesa del pacifico ed era governato da una monarchia che contava dinastie secolari.

Quando l’esploratore James Cook arrivò per caso nelle isole Hawaii nel 1778, il territorio era governato dal re Kamehameha, la cui famiglia troneggiava da ben tre dinastie. Dall’arrivo dell’uomo bianco e lo sviluppo di una vita più occidentale, il popolo hawaiano, re e regine costruirono le loro case reali modellate alla stregua delle altre monarchie europee. Oggi alle Hawaii infatti si possono visitare ben 6 palazzi reali. Vediamo quali sono queste famose dimore nobiliari:

1. Iolani Palace

Iolani-palace

Questo palazzo reale è stato costruito nel 1882 dal re David Kalakaua dove ha vissuto insieme alla sua regina Liliuokalani fino al 1893. Questo palazzo è stato usato come parlamento dello stato Hawaiano fino al 1969 quando fu ristrutturato e trasformato in un museo, che è visitato ogni anno da migliaia di turisti in visita nell’isola. Sito Ufficiale.

2. Hulihee Palace

Hulihee-Palace

Questa dimora storica è stata costruita dal governatore John Adams Kuani nel 1838 e fino al 1916 fu la residenza estiva della famiglia reale hawaiana. Situato sulla strada lì a Kailua-Kona sulla Grande Isola delle Hawaii. E’ aperto ora per visite guidate .

3. Palazzo d’Estate

palazzo-estate-hawaii

Il Palazzo d’Estate della regina Emma aka Hanaiakamalama si trova a Honolulu, all’inizio della strada principale di Pali. La regina Emma ha regnato con il marito re Kamehameha IV tra il 1856 e il 1863.

4. Ha Le Ali Iolani Palace

aliiolani-hale

Questo è un edificio storico situato nel centro di Honolulu. Inizialmente sarebbe stato il palazzo reale di re Kamehameha V ​​(che regnò dal 1863 al 1872), ma non è mai stata usata come residenza reale.

5. Washington Place

washington-place-hawaii

La dimora è stata costruita a Honolulu nel 1847 sotto il regno di Kamehameha III . Era un dono di John Dominis a suo figlio che aveva il suo stesso nome e alla moglie, la futura regina Liliuoklanai , in modo che diventasse la sua residenza ufficiale. E ‘stato utilizzato per molti anni come residenza del governatore dello Stato delle Hawaii. Ora è un museo aperto al pubblico .

6. Residenza Ainhau

waikiki-palace

La residenza Ainhau portava il nome originale del re Waikiki, nato nel 1875 ed erede al trono. La struttura è stata costruita per lui e la sorella, la principessa Likelike, con ampi giardini e piante di ogni specie nel cuore di Waikiki. Purtroppo, lo sviluppo urbano della città ha visto nascere svariati alberghi per i villeggianti e la casa reale fu demolita nel 1955. Oggi si chiama “triangolo Ainhau“, ma per i cittadini di Waikiki quello resta il luogo della dimora reale originaria, dove ora invece si trova il Waikiki Hotel.



, , ,

By  -        
Turistagratis è un comparatore di ricerca voli lowcost e hotel. Inoltre ci teniamo a darvi ogni giorno informazioni utili e articoli su destinazioni turistiche e consigli di viaggio, per farvi viaggiare in modo economico e del tutto sicuro.



Non perderti nemmeno un articolo

Vuoi restare sempre informato sulle ultime offerte e notizie per viaggiare lowcost?
Iscriviti Gratis alla nostra newsletter: