Fermiamo la Ryanair Cash Passport. Il metodo ufficiale da seguire!

16 Mar , 2012  

Il metodo per fermare la Ryanair Cash Passport

Dal mese di Dicembre, con il lancio ufficiale della Ryanair Cash Passport di cui abbiamo parlato spesso ampiamente, le lamentele dei viaggiatori low-cost sono state numerose, specie quando si deve viaggiare in gruppo facendo arrivare il prezzo del biglietto a costi davvero alti. Tanto che un po di tempo fa vi svelammo anche il perchè questa carta Ryanair è completamente illegale in Italia.



Ebbene, dalla pubblicazione del nostro articolo si sono succedute varie segnalazioni al sito dell’ AGCM (autorità garante della concorrenza e il mercato) e qualcosa sembra si stia muovendo, per venire incontro a tutti i viaggiatori che viaggiano costantemente con Ryanair in Italia, che secondo le ultime stime hanno superato anche quelli della compagnia di bandiera Alitalia.

L’unico inconveniente, si sa, la burocrazia in Italia non è delle più semplici e veloci. Ci sono arrivate molte segnalazioni da parte dei nostri utenti, che non riuscivano a capire come fare anche loro per segnalare la “scorrettezza” marcata Ryanair all’ AGCM. Quindi abbiamo pensato bene di spiegare a tutti la semplice procedura e il testo da inviare per eseguire una corretta segnalazione all’AGCM.

Per prima cosa vi dovete recare sulla pagina delle segnalazioni online sul sito AGCM, dopodichè compilate i campi che vi vengono richiesti nel seguente modo:

segnalazione AGCM ryanair cash passport

DATI RELATIVI AL SEGNALATO (SOGGETTO O DATI IMPRESA)
Indirizzo DUBLIN AIRPORT n. civico
città CO DUBLIN provincia IRELAND CAP
telefono fax e-mail

Breve descrizione del fatto segnalato (massimo 12000 caratteri)

la compagnia aerea ryanair applica una commissione di 6 euro per tratta come spese
amministrative per ogni passeggero che acquista un loro biglietto.
quindi in pratica chi acquista un biglietto a/r per la propria famiglia di 5 persone si trova a
dover pagare una commissione aggiuntiva oltre al costo del biglietto di 6x2x5=60 euro
questa commissione non viene applicata solo a chi utilizza la carta ryanair cash passport
acquistabile solo presso di loro al costo di euro 10
questo comportamento a me sembra contrario alle disposizioni degli articoli 3 e 4 del decreto legislativo 11/2010: il beneficiario di una somma di denaro può ridurre il prezzo a cui vende un bene o un servizio se il cliente utilizza un determinato strumento di pagamento, ma non può applicare spese aggiuntive a carico di chi ne utilizza uno diverso. ciò sarebbe possibile soltanto in caso di una deroga da parte della banca d’italia che per ora non esiste.
in pratica ryanair costringendo il consumatore ad acquistare la sua ryanair cash passport, unica via per risparmiare le commissioni sul pagamento con carta di credito, impone al consumatore l’acquisto di un servizio determinato appartenente alla stessa compagnia aerea, cosa questa vietata in generale dalla legislazione dei cosumatori europea, ma ancora più nello specifico dalla ferrea legislazione italiana a protezione del consumatore con il decreto legislativo 11/2010.

Ringraziamo l’utente Roberto per averci segnalato la procedura e il testo corretto. Ricordate più segnalazioni ci saranno più la posizione di noi consumatori danneggiati avrà modo di risolvere questa “caduta di stile low cost” firmata Ryanair.



, , , , , ,

By  -        
Turistagratis è un comparatore di ricerca voli lowcost e hotel. Inoltre ci teniamo a darvi ogni giorno informazioni utili e articoli su destinazioni turistiche e consigli di viaggio, per farvi viaggiare in modo economico e del tutto sicuro.



  • alessandro

    scusate ma prima quando NON si pagava la commissione solo con mastercard???

    • Sara

      Ciao alessandro, si prima era possibile risparmiare sulla commissione solo con una prepagata mastercard!

  • Antonio

    Vorrei precisare che la Ryanair CASH PASSPORT costa si € 10,00 ma ti vengono subito restituiti dalla Ryanair con un voucher di € 10,00 che arriva insieme alla carta per l’acquisto del prossimo volo, in sostanza NON COSTA NULLA.

    Le commissioni non sono poi così distanti dalle altre carte di debito.
    E’ tutto chiaramente scritto sul sito della richiesta.

    Sotanzialmente, l’unica pecca che ho trovata è qualle di un tempo MASSIMO di 24h per la ricarica.

    Voglio ricordare inoltre che anche prima dell’emissione di questa carta era obbligatorio essere impossesso di una carta specifica, precisamente una Mastercard Prepaid che mi costò € 15,00 dalla mia banca.

    Sinceramente non capisco il motivo di questa agitazione, se la carta è illegale ci penserà la legge e regolarizzarla ma in tempi come sappiamo sicuramente lunghi.

    Io e tanti altri intanto non pagheremo le commissioni per i prossimi voli e mi sembra solo che un vantaggio.

    • lollo

      “NON COSTA NULLA” Tre euro al mese se non la utilizzi per 6 mesi. 3 euro per ogni ricarica che deve essere minimo di 175 euro. è una ladrata! 
      “Le commissioni non sono poi così distanti dalle altre carte di debito ” sono tantissime prepagate a commisioni di ricarica 0 e costo di mantenimento 0. Non è una carta di debito ma una prepagata!
      se la carta è illegale ci penserà la legge e regolarizzarla ma in tempi come sappiamo sicuramente lunghi. 
      ma sei fuori? spiegami: se uno fa una rapina in banca tu dici “quel signore ha commesso un’illegalità ma ci penserà la legge a regolarizzare il tutto” ovvio prima viene l’illegalità, poi la legge che copre il misfatto. hai una concezione di diritto che è tutta tua!  

  • James007g

     Complimenti alla sciocca iniziativa…ora paghiamo tutti di più…spero che il vostro volo dalla città a voi più vicina venga eliminato…o vi costi molto di più..

  • Giuliopaolo

    e pensare che fare la carta Ryanair è semplicissimo.. solo che c’è sempre qualcuno che deve rompere le scatole.. ovviamente poco intelligentemente direi.. io viaggio una volta al mese e avevo trovato un’ottima soluzione di risparmio..

  • Drone77

    Solo in Italia succede che per pochi pagano tutti!!! dal 01/12/2012 anche con la Ryanair cash passport si pagano le spese, bravi veramente bravi. Risultato? che chi viaggia spesso come me si troverà a pagare 100-150 euro al mese di spese, inutili. Se si doveva fare una “battaglia” la si doveva fare per togliere le spese su tutte le carte….. che fenomeni! 

  • Vincenzo

    Concordo con tutti. Per Lollo: 3€ per ricarica è lo stesso costo della maggior parte delle prepagate. Basta usarla solo per volare. Veramente pessimi.
    P.s. ma avete capito se il problema è solo italiano o internazionale? Perchè magari se si accede da ryanar.es o simili si può continuare a bypassare il problema…

  • frequent flyer

    probabilmente non viaggiate o di risparmiare non vi importava nulla… davvero bravi! siete dei fenomeni! avete tolto l’unica maniera per eliminare le commissioni! bravi!  bella battaglia vinta… fenomeni davvero
    …fate la battaglia per togliere le commissioni dai conti correnti che forse e meglio,,, ma in questo caso nessuno vi ascolta,,,
    bravi ! facciamoci male 🙂

  • Italianboy2003x

    Ottimo. Io l ho ritirata circa una settimana fa..aspetto che arrivi a casa… Ho fatto una prova sul sito ed è l unica che non ti fa’ pagare la commissione di 12 euro ( ovviamente 2 tratte)    Grazie Ragazzi..e  grazie a chi ha segnalato il tutto

  • Silvio

    Georgiana Gabor: 11:12:07 Buongiorno ,
    sono Georgiana da Ryanair, come la posso aiutare?

    Silvio: 11:13:24 Salve,
    nel aggiungere un bagaglio da 15kg+20kg a 77€ il vostro sistema ha perso la
    connessione, quando ho riprovato a rifare il passaggio è uscito il seguente
    segnale :C’è una somma di denaro in sospeso sulla prenotazione di questo volo,
    al fine di procedere dovrai contattare il nostro Centro Prenotazioni.

    11:13:48 il numero di prenotazione è UC****

    Georgiana Gabor: 11:13:59 deve
    chiamare il 895 895 89 89 per sbloccare la prenotazione

    Silvio: 11:14:19 non
    riesco dal mio ufficio a fare questo tipo di telefonata

    11:14:48 sopratutto quando ha un costo per
    un problema che non ha creato un cliente

    Georgiana Gabor: 11:14:53 purtroppo
    via chat possiamo fornire solo informazioni generali

    Silvio: 11:15:42 non
    è un problema che ha creato il cliente, ma il vostro sito internet!

    11:16:04 perchè dovrei pagare io per questo
    vostro problema?

    Georgiana Gabor: 11:17:11 il
    sito funziona,non ci sono problemi,e non il sito ha perso la connessione.Il suo
    navigatore ha perso la connessione

    11:17:25 non abbiamo problemi sul sito…

    Silvio: 11:17:38 non
    è assolutamente vero, perchè sto facendo altre operazioni.

    Georgiana Gabor: 11:17:43 e
    purtroppo per risolvere il problema si deve chiamare in call center

    Silvio: 11:17:54 su
    questa transazione il problema è vostro

    Georgiana Gabor: 11:18:40 mi
    dispiace signore…ma l’unica possibilita’ per risolvere il problema sarebbe di
    chiamare in call center

    Silvio: 11:19:09 pretendo
    che sistemiate il vostro problema, altrimenti sarò costretto a mio malgrado a
    copiare e incollare la nostra chat per il disservizio fornito dalla vostra
    compagnia

    11:19:44 perchè si tratta di disservizio

    Georgiana Gabor: 11:20:22 comunque Lei
    riceve un riepilogo della conversazione,ma ripeto via chat possiamo fornire
    solo informazioni generali

    Silvio: 11:21:15 mi
    faccia contattare al numero 03024***** dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle
    18 da chi di dovere

    Silvio: 11:21:44 in modo che
    possa risolvere il problema

    11:22:21 mi può aiutare facendomi
    contattare da chi si occupa di risolvere questo tipo di disservizio

    La chat è terminata da parte del vostro operatore,
    lasciandomi per la seconda volta con un disservizio

Non perderti nemmeno un articolo

Vuoi restare sempre informato sulle ultime offerte e notizie per viaggiare lowcost?
Iscriviti Gratis alla nostra newsletter: